Kim Kardashian, non ti sembra di aver esagerato? Si presenta a un matrimonio e tutti i flash sono per lei. Ma piovono anche molte critiche: secondo voi era il caso di vestirsi così?


 

Invitata a un matrimonio, Kim Kardashian ha scelto un abito che attirato su di sé gli sguardi e anche le critiche di molti. Tutta colpa del corsetto con cui si è presentata alla cerimonia a Miami a fianco del marito Kanye. L’outfit scelto, secondo molti non proprio azzeccato per l’occasione, ha finito per eclissare la sposa, la modella brasiliana Isabela Rangel. Alla cerimonia era presente anche la sorella di Kim, Kourtney Kardashian a fianco la sua migliore amica Jonathan Cheban.

(Continua dopo la foto)



La 35enne star dei reality, che vanta ben 140milioni di follone sui social, ha mostrato il suo esplosivo décolleté incurante di andare a un matrimonio. Il bustino nero della stilista Monica Rose era chiaramente di parecchie taglie  troppo piccolo per lei, facendo “esplodere” il suo già generoso seno.  Il tutto ancor più sottolineato da una collana scintillante. E da una coda di cavallo.

(Continua dopo la foto)


E il marito? Il  38enne sembra del tutto a suo agio sotto i flash che immortalano la consorte. I due, come coppia soprannominati ‘ Kimye ‘, celebreranno il secondo anniversario di matrimonio il 24 maggio.


 

Altro che maretta, qui si parla già di divorzio. Stavolta Kim Kardashian si è infuriata sul serio: l’ha cacciato di casa! No, questa il marito proprio non gliela doveva fare…