Meghan Markle incinta (ancora) contro corrente: ecco dove vuole partorire


Dicono che il matrimonio di Meghan Markle e Harry durerà “al massimo 5 anni”. Secondo Christopher Wilson, giornalista, esperto di affari reali e biografo, il personale di Kensington Palace avrebbe già cominciato a scommettere sulla fine dell’idillio tra la coppia che si è giurata amore eterno il 19 maggio scorso. Le indiscrezioni e le voci sarebbero cominciate a trapelare per via del (presunto) caratteraccio della Markle.

Dopo la fuga di ben 6 assistenti personali, infatti, i rumor sull’atteggiamento poco gradito a corte della duchessa si sono fatti ancora più insistenti nel momento in cui è trapelata la notizia del trasferimento dei due al Frogmore Cottage. La coppia dice che ha solo bisogno di più spazio e di più privacy in vista della nascita, prevista in primavera, del royal baby, ma in realtà il vero motivo sarebbe un altro: a causa del carattere di Meghan, avrebbero pensato di prendere almeno temporaneamente le distanze da Kensington Palace. (Continua dopo la foto)







Si tratta di voci, è ovvio. Nulla di confermato. Così come non c’è mai stata una vera conferma sulla sempre presunta rivalità tra Meghan e la cognata Kate Middleton, altra ragione alla base del trasloco dei duchi di Sussex, secondo i maligni. A questi rumor si sommino poi quelli, infiniti, sul parto, nome e sesso del nascituro. Da settimane c’è chi giura che la Markle metterà al mondo due gemelli e sulla questione nomi al momento i più quotati sarebbero Diana e Arthur. (Continua dopo la foto)






L’ultima ‘notizia’ riguarda invece il parto, che si fa sempre più vicino. Secondo quanto riportato dal Sun Online, anche in questa occasione Meghan avrebbe deciso di infrangere il protocollo reale e di non seguire la strada percorsa da Kate Middleton e, prima ancora, da Lady Diana. Entrambe hanno dato alla luce i royal babies alla Lindo Wing dell’ospedale St. Mary di Londra ma, a quanto pare, la Markle avrebbe tutta un’altra idea sul dove e come. (Continua dopo la foto)



 


Che l’ex attrice abbia rotto e continui a rompere gli schemi è cosa nota. E il parto, a quanto risulta al Sun, non fa eccezione. La moglie di Harry avrebbe infatti pensato di partorire in acqua, più precisamente in una “piscina allestita in un ambiente rilassante”. Non è finita qui. Altre rotture col protocollo in vista: la missione della duchessa e futura mamma sarà inoltre contribuire a normalizzare l’allattamento al seno e rivoluzionare il look dell’erede: se sarà un maschietto, niente pantaloncini corti come Baby George, costretto a portarli anche d’inverno.

Dietro le quinte del potere Business.it

Kate Middleton, passione per i cerchietti. Ma c’è un motivo dietro: “C’entra Meghan Markle”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it