Kate Middleton è tornata subito in forma dopo il parto: ecco la sua dieta


Meghan Markle è incinta. È ufficiale: dopo William, anche Harry diventerà papà. Il parto è previsto in primavera e la curiosità su sesso e nome del nascituro è già alle stelle. Così come gli outfit della futura mamma, ora in Australia col marito. Ma l’attenzione sulla sua famosa cognata, Kate Middleton, è tutt’altro che scemata. Tornata sulla scena pubblica dopo mesi di lontananza dai riflettori per prendersi cura del suo terzogenito, il principino Louis, continua a dettare legge in fatto di moda. Non a caso l’ultimo vestito, tra l’altro low cost, indossato è andato a ruba in poche ore. Si tratta del ‘Margon Spot’ di Whistles, un delizioso abitino a vestaglia bordeaux a pois del valore di 159 sterline. Le stava un incanto. Ma al di là del vestito, sono rimasti tutti stupiti della sua linea perfetta a soli 6 mesi dal parto. Ma qual è il suo segreto? Come ha fatto a tornare così in forma? No, non con la dieta Dukan, che la duchessa ha abbandonato da tempo. Ma con la ‘Non dieta’ di Louise Parker, che promette di perdere fino a due taglie in poco tempo. (Continua dopo la foto)









Louise Parker è una nota esperta di nutrizione e fitness britannica, che ha scritto il libro ‘Lean For Life’, divenuto un best seller nel Regno Unito. In sostanza la sua ‘non dieta’ consiste in uno stile alimentare sano e equilibrato, che prevede pochi carboidrati (senza eliminarli completamente) e la giusta quantità di attività fisica. E viene chiamato ‘anti dieta’ perché non prevede di pesare porzioni o contare calorie. Al contrario, fornisce una semplice lista di cibi indicati a perdere peso e che aiuteranno a smuovere il metabolismo e a fare il pieno di energie. (Continua dopo la foto)






Il piano prevede soprattutto alimenti con un basso indice glicemico e richiede almeno 10mila passi al giorno o 15 minuti di aerobica. Cinque pasti al giorno: colazione, pranzo, cena e due spuntini a metà mattina e pomeriggio. Il menu tipico? Una colazione a base di un frullato proteico e di una omelette di albumi, un pranzo e una cena preferibilmente a base di proteine (carne, pesce o legumi, ma anche tofu e tempeh, ma cotti alla griglia o al vapore) e una porzione di verdure, condite con un cucchiaio di olio, 30 g di carboidrati (una fettina di pane o una frisella) e frutta secca. (Continua dopo le foto)



 


E gli spuntini? Un frutto di stagione o, se si ha proprio voglia di dolce, 2 quadratini di cioccolato fondente. È poi fondamentale bere almeno 2 litri d’acqua al giorno. Ovviamente – e questo vale prima di cimentarsi in ogni dieta o non dieta – è bene consultare il proprio medico. Anche in questo caso, seppure preveda un regime alimentare piuttosto sano. La non dieta Parker è stata seguita anche dall’attrice Emma Thompson che ha perso 9 chili (circa due taglie!) in circa due mesi. E pare che anche Kate Middleton abbia scelto questo stile alimentare per rimettersi in forma dopo aver dato alla luce Louis. Beh, i risultati si vedono eccome!

Meghan Markle, nulla sfugge: il ‘dettaglio’ spunta nella foto. E addio protocollo reale!

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it