Orgasmo a colpo sicuro? Sì, con la ‘posizione del gallo’. Ma fai attenzione a un dettaglio


 

Se pensi che la tua vita sessuale sia monotona e sempre uguale, se ti annoi quando fai sesso col tuo lui e quindi trovi sempre una scusa per non farlo, se sono mesi (speriamo non anni) che non raggiungi l’orgasmo e ti sei persino dimenticata di cosa stiamo parlando, allora è arrivato il momento di fare qualcosa. Sai cosa puoi fare per rendere il sesso più eccitante e indimenticabile? Provare 10 posizioni che ti porteranno a un orgasmo molto intenso. Il fulcro del piacere è proprio questo: usare la fantasia e stimolare la creatività. Liberare la passione. Fare sesso sempre nella stessa posizione uccide la creatività e rende il sesso una cosa meccanica. Se vuoi che questo non accada più, non ti resta che sperimentare queste posizioni bizzarre ma che ti garantiscono un piacere pazzesco. La prima posizione che ti spedisce dritta verso l’orgasmo è il doggy style, cioè la posizione sessuale preferita dagli uomini, nella quale la donna è di spalle, a quattro zampe e ha la schiena inarcata. Lui la prende da dietro. Fondamentale per provare piacere in questa posizione la lubrificazione. Più lui penetra a fondo, più di gode… Continua a leggere dopo la foto







Poi c’è la posizione del love seat, quella che viene praticata su una sedia quando lui è seduto con la schiena dritta lungo lo schienale, lei sulle sue gambe e si dà la spinta con i piedi poggiati sul pavimento. Una posizione appassionante perché ci si scambiano molti baci e si modula il ritmo. La terza posizione per un orgasmo pazzesco è quella del cucchiaio. Si sta sdraiati sullo stesso fianco: lui penetra lei da dietro. Le donne la apprezzano molto perché possono guidare i movimenti del partner. Molte donne richiedono la stimolazione manuale del clitoride mentre fanno il cucchiaio… Il missionario è noioso? Neanche un po’. Ed è perfetta per arrivare all’orgasmo con facilità. Specie si usano alcuni accorgimenti per esempio un cuscino sotto al sedere per lei (per rendere più profonda la penetrazione). Continua a leggere dopo la foto






Poi c’è la posizione del gallo. E si raggiunge l’orgasmo con facilità… Lui sta sopra, la donna deve stare sdraiata sulla schiena con i piedi che spingono contro il petto di lui, che intanto la penetra. Per quanto garantisca un piacere eccezionale, c’è un’avvertenza: se l’uomo è molto dotato, la posizione del gallo rischia di essere davvero molto dolorosa. La posizione della cowgirl vede la donna seduta sul partner mentre lui è sdraiato. Gli uomini la adorano perché amano sentirsi stringere il pene con i muscoli vaginali (succede quando la donna di muove). La posizione dell’Indra è molto amata dalle donne, visto che rimangono sdraiate sulla schiena mentre sollevano il sedere per appoggiare i piedi sulla pancia di lui. Mai provata? E invece avete mai sentito parlare della sospensione? Continua a leggere dopo la foto



 


In che consiste. Lui è seduto sul bordo del letto, lei è sopra di lui con la schiena inclinata all’indietro, le gambe che spingono contro il suo petto e le mani a terra. Troppo estrema? No. Se l’uomo tocca il clitoride della donna, si arriverà diretti a un piacere sconfinato. Avete mai fatto sesso in piedi? Per il massimo del piacere, lei deve mettersi contro il muro con la gamba sollevata, lui è davanti che la penetra. Diciamolo, è un po’ faticosa ma il piacere è talmente esagerato che non ci si fa neanche caso. Ultima posizione per un piacere mai provato è la posizione 69 invertita, cioè la normale 69 ma con l’uomo sopra. Il motivo? Semplice: in questo modo può far arrivare la lingua più in profondità e, allo stesso tempo, lei potrà osare con la stimolazione dei testicoli e dell’ano.

Cosa succede se fai sesso col caldo. La rivelazione ‘choc’ ha sconvolto tutti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it