“Mamma Kate Middleton non glielo permette”. Baby Charlotte, ora si spiega tutto!


 

Sulla royal family circolano voci continue. È persino difficile riportarle tutte. Ultimamente è lei, Meghan Markle, a dominare le cronache. Tutti pazzi per l’ultima arrivata in famiglia, la moglie di Harry e duchessa di Sussex. Al punto che Harry, che in passato non si è mai curato dell’invadenza della stampa, sarebbe molto preoccupato per questa ‘isteria collettiva’ che ha generato la sua Meghan. Quindi la decisione di nascondersi da fotografi e giornalisti. Per quanto possibile, è chiaro. Harry avrebbe cominciato dopo il bacio in pubblico alla Sentebale Polo Cup: troppe foto, troppa invadenza. Quindi il trasferimento della coppia in campagna, in attesa delle vacanze a Balmoral. I duchi vivrebbero in questi giorni in una grande fattoria in affitto, il Great Tew Estate nelle Cotswolds. Lontani dal clamore. E dalla stampa, soprattutto. A testimonianza di questa protezione che il duca riserva alla moglie, anche la dichiarazione di Richard Palmer dell’Express: “Rispetto a prima, noi giornalisti siamo tenuti sempre più lontani da Meghan Markle”. (Continua dopo la foto)








Ma l’attenzione su Meghan non ha oscurato minimamente quella sui principini, i tre figli di William e Kate Middleton: Baby George, Charlotte e il piccolo Louis. Di recente si è scoperto un altarino sul primogenito. Pare che i duchi di Cambridge non gli abbiano ancora rivelato che un giorno sarà re d’Inghilterra. George, infatti, dalla nascita è terzo in linea di successione al trono. Dopo soltanto suo nonno, il principe Carlo, e suo padre, il duca di Cambridge e prima di zio Harry. Ma stando a quanto rivelato dal biografo reale ancora non saprebbe nulla circa il suo futuro: William e Kate starebbero rimandando il momento della verità per far sì che viva normalmente la sua infanzia. (Continua dopo la foto)





Oggi, invece, ‘tocca’ alla femminuccia di casa. Avete fatto caso al fatto che la principessina indossa sempre vestititni? Perché non ha mai un abbigliamento comodo, tipo pantaloni o leggings? La risposta arriva direttamente da Rachel Riley, designer di abbigliamento reale per bambini, che, intervistata da Telegraph, ha svelato il vero motivo che si cela dietro la scelta del guardaroba della piccola Charlotte.(Continua dopo le foto)


 


Sembra che sia un espresso desiderio della Duchessa di Cambridge quello di vestire la sua bambina con abitini di stampo retrò. Motivo? Per farla apparire sempre ‘senza tempo’ e donarle un’immagine che sia in qualche modo svincolata dalla moda del momento in modo che, tra qualche anno, non sembri ‘old fashioned’ sulle foto ufficiali in cui è ritratta. “Il motivo per cui disegno gli abiti in questo modo è perché, se indossano cose molto semplici, sono senza tempo dal momento che non puoi datare la foto specifica o farla sembrare fuori moda”, ha spiegato la stilista al quotidiano inglese. Ma è giusto sottolineare che i principini hanno 2 guardaroba: uno per gli eventi formali e uno per la vita di tutti i giorni. Quindi, molto probabilmente, a casa indossano capi più comodi, anche se noi non li vedremo mai.

“Vietato indossare quel colore”. E Kate Middleton obbedisce. Ma il protocollo non c’entra

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it