“Impressionante”. Baby George, altro che bottone saltato: il vero dettaglio è ‘questo’


 

È diventato ben presto virale l’ultimo ritratto ufficiale di Baby George. Il primogenito di William e Kate Middleton ha compiuto cinque anni lo scorso 22 luglio e c’era la certezza che per l’occasione Kensington Palace avrebbe diffuso una nuova foto del principino. Ormai è consuetudine. ‘Nuova foto’ si fa per dire, perché è stata scattata dal fotografo Matt Porteous il giorno del battesimo del fratello di George e Charlotte, Louis, nei giardini di Clarence House, la residenza del principe Carlo e di Camilla dove si è svolto il ricevimento post cerimonia. Il principino è ‘famoso’ per non posare volentieri di fronte ai fotografi e, di conseguenza, per sfoggiare sempre quel delizioso broncetto che è ormai una sua caratteristica. Non stavolta: Matt Porteous è riuscito a immortalare Baby George sorridente. E non appena lo scatto è apparso sul profilo ufficiale della casa reale ha cominciato a fare il giro della rete. Tutti incantati dalla tenerezza del primo figlio di William e Kate. (Continua dopo la foto)







Un dettaglio, però, non è passato inosservato. Se guardate bene la camicia, noterete che manca un bottone. Oh-oh! Niente di grave, ma tanto è bastato per far circolare la voce che con questa disattenzione mamma Kate sia particolarmente stressata, esaurita in questo periodo. Bottone a parte, c’è un altro particolare che è saltato all’occhio: una somiglianza incredibile con la nonna che Baby George e i suoi fratelli non hanno mai conosciuto, Lady Diana. (Continua dopo foto e post)




Come riporta D di Repubblica, a postare il fotoconfronto è un stato un account Instagram seguito dai fan della principessa del Galles, scomparsa il 31 agosto del 1997. “Buon quinto compleanno Piccolo Principe! Nonna sarebbe stata orgogliosa di te!” si legge nel post pubblicato da @loveprincessdiana, che conta oltre 64mila followers. I commenti sono scattati immediatamente. Molti scrivono che “hanno lo stesso dolcissimo sorriso!”. E in effetti… (Continua dopo la foto)


 


L’ultimo ritratto ufficiale del principino accostato a quello di Diana, realizzato durante un evento di raccolta fondi contro l’Aids nel 1996 quando la madre di William e Harry aveva 35 anni, fa emergere un’evidente somiglianza tra nipote e nonna. Nonna che i figli di William e quelli (futuri) di Harry non conosceranno mai di persona, ma è opinione comune che Diana sarebbe stata presente e affettuosa per loro. Proprio come lo era con i figli.

“Non gliel’hanno detto”. William e Kate Middleton hanno un segreto con Baby George

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it