William, che regalo! Era sfuggito, ma qui Kate Midldleton ce l’aveva


 

Al torneo di Wimbledon Kate Middleton era radiosa. E spettacolare, in perfetta forma, raggiante. È arrivata in tribuna reale con la cognata, Meghan Markle, e ovviamente hanno catalizzato l’attenzione di tutti. Hanno uno stile diverso le due duchesse: Kate ha sfoggiato un delizioso summer dress bianco stampato firmato Jenny Packham e la sua solita chioma fluente e perfetta; Meghan invece ha optato per una mise più sportiva ma molto chic di Ralph Lauren: pantalone color panna, camicia a righe e panama. E, outfit a parte, a vedere le foto dell’evento, sembra esserci un grande feeling tra le due. Ma per la finale maschile, quella in cui Nole Djokovic ha trionfato su Kevin Anderson, Kate si è presa tutta la scena. Per l’ultimo, decisivo match del torneo di cui è anche madrina, ha puntato tutto sul colore del momento: il giallo. Questa volta non era sola, c’era anche il marito William, ma tutti gli sguardi e i flash erano per lei, in abito con maniche a volant di Dolce & Gabbana, con borsa Sicily e pump in colori neutri. Meravigliosa Kate, che si conferma un’icona fashion. (Continua dopo la foto)








Appurato che ha illuminato gli spalti di Wimbledon con quel magnifico vestito giallo, a proposito di ‘luce’ all’evento più antico e più prestigioso del tennis la Middleton ha sfoggiato anche un altro accessorio. Un nuovo gioiello, per la precisione, che altro non è che il regalo che William le avrebbe fatto per la nascita del terzo erede, il principino Louis, battezzato da pochissimo. Gli spettatori più attenti (e più vicini alla tribuna reale) sicuramente hanno notato il ‘dettaglio’ che svettava sulla mano destra della duchessa. (Continua dopo la foto)




Sulla mano sinistra Kate aveva l’anello di fidanzamento con lo zaffiro blu appartenuto a Diana e la fede nuziale, sulla destra, invece, un nuovo gioiello. Si tratta di uno straordinario anello citrino che, dicono i beninformati, le avrebbe regalato il marito dopo il 23 aprile, quando è nato il fratellino di George e Charlotte. Nel Regno Unito, ma anche altrove, è tradizione che il neo papà faccia un dono particolare alla moglie o compagna dopo il parto. Lo chiamano ‘push present’. (Continua dopo le foto)


 


I più attenti l’avevano già ‘avvistato’ durante il royal wedding di Harry e Meghan, che è stato celebrato meno di un mese dopo la nascita di Louis. Anche in quell’occasione Kate aveva sfoggiato l’anello. Per la nascita di Charlotte, nel 2015, William le aveva regalato un paio di orecchini di tormalina verde, ametista verde e brillanti realizzati per la duchessa da Kiki McDonough e del valore di circa 3mila sterline. Quando è nato il primogenito, invece, Kate aveva ricevuto da William un orsacchiotto in edizione limitata di Harrods.

Il dramma privato di Meghan. Il pericolosissimo segno sul corpo della Duchessa sta facendo preoccupare tutti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it