“Era l’unica”. Battesimo Louis: Kate Middleton era al top, ma Meghan Markle… Deve fare ancora molta strada


 

Qualche tempo dopo il royal wedding di Harry e Meghan Markle, un altro evento attesissimo ha, come da previsioni, catalizzato l’attenzione: il battesimo del principino Louis. Il terzogenito di William e Kate Middleton è nato lo scorso 23 aprile e lunedì pomeriggio, alle ore 16 (17 italiane), è entrato a far parte della comunità cristiana. Strappo alla tradizione: i suoi fratelli, George e Charlotte, avevano entrambi ricevuto il battesimo di mattina. Un’altra tradizione, invece, è stata rispettata: anche Louis indossava la consueta “veste bianca” realizzata per la primogenita della Regina Vittoria nel 1841 e che, da allora, è il vestito ufficiale di tutti i royal baby nel momento in cui vengono battezzati. La cerimonia, svolta in forma privata e officiata dall’arcivescovo di Canterbury Justin Welby nella royal chapel di St. James Palace, è durata una quarantina di minuti ed è stata riservata solo a una ristretta cerchia di familiari. Grandi assenti i bisnonni del piccolo, Elisabetta e Filippo, come spiegato poche ore prima del battesimo da un portavoce di Buckingham Palace. (Continua dopo la foto)







Che i protagonisti assoluti della cerimonia siano giustamente stati il principino e mamma Kate l’abbiamo già raccontato qui, ma vale la pena tessere ancora le lodi della duchessina, apparsa raggiante ed elegantissima in bianco. Per l’occasione ha sfoggiato un abito con scollo a V e spalline alte di Alexander McQueen, uno dei suoi stilisti preferiti, abbinandolo a un delizioso fascinator in tinta firmato Jane Taylor. Semplicemente perfetta. Il piccolo erede di casa Windsor? Un amore. (Continua dopo la foto)






Occhi puntati, però, anche sulle invitate alla cerimonia privatissima. Zia Meghan soprattutto, che è ancora una novellina e l’outfit scelto per il battesimo di Louis lo conferma. La moglie di Harry ha scelto un abito a tubino midi color verde oliva di Ralph Lauren con cappello in tinta di Stephen Jones. Una scelta discreta, pure elegante, è vero, ma non proprio azzeccata forse. Non sarà mica un caso, d’altronde, che tutte le altre – ad eccezione di Kate e Camilla, in bianco – abbiano optato per i toni pastello. (Continua dopo le foto)



 


Come osserva anche D di Repubblica, infatti, da nonna Carole a zia Pippa fino alla madrina Lucy e persino la piccola Charlotte il celeste è stato dominante. Meghan no. Ha fatto una scelta diversa. Imparerà. Imparerà a comprendere le consuetudini della royal family e non solo quelle sullo stile. Anche al battesimo del principino, infatti, ha infranto il protocollo stringendo la mano del marito mentre facevano il loro ingresso nella cappella.

Battesimo del principino Louis, che regalo zio Harry e zia Meghan. E quanto vale! È già sulla bocca di tutti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it