Ma quale astinenza! Puoi fare l’amore anche se torni a casa (dei tuoi o dei suoi) per le vacanze di Natale. Per non essere scoperti, però, devi attenerti a certe regoline…


 









3) Dopo esserti assicurata di aver chiuso la porta (lo fai sempre, ma può capitare che proprio quella volta che stai facendo sesso con lui entri tua madre) e che i bambini siano a giocare con i cuginetti, accendi la televisione e metti su una di quelle cose noiose ma abbastanza rumorose. Poi, col tuo uomo, fate quello che dovete fare senza fare troppo rumore ma senza neanche soffocare ogni singolo gemito. Con la televisione accesa, sembrerà che stiate innocentemente guardando un film. Certo, se anche gli altri componenti della famiglia, stanno guardando la stessa cosa, passerete per degli asociali. Ma che ve ne importa?

4) Sveglia! In che senso? Semplice: se non vuoi far sentire a tutti che, all’ora di andare a dormire, tu e il tuo lui state facendo sesso, puntate una sveglia a notte fonda, per esempio alle 4. Sarà la vostra sveglia del sesso che vi permetterà di fare l’amore in modo rumoroso (o quasi) mentre tutti gli altri dormono. Così nessuno vi ”becca”. Poi, però, dormite un pochino, altrimenti avrete delle occhiaie fino alle ginocchia e vi sentirete due cessi…

Per proseguire clicca su Next

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it