“Ecco cosa regalerà la regina a Harry e Meghan Markle”. Un dono di grandissimo valore e, soprattutto, che sta molto a cuore alla sovrana, spiffera chi sa già tutto sul matrimonio dell’anno


 

Harry e Meghan Markle, il conto alla rovescia ora è davvero quasi finito. Maggio è cominciato e il 19 è sempre più vicino. Quindi le indiscrezioni, che in realtà non ci hanno mai abbandonato in questi mesi, si fanno pressanti. Si scopre così che per il gran giorno i futuri sposini hanno dato disposizioni che soltanto un cronista e quattro paparazzi avranno posto all’interno della cappella di San Giorgio del castello di Windsor. Lo spazio è ristretto, è la motivazione ufficiale: il sì non sarà pronunciato in una cattedrale come Westminster Abbey, dove si sposarono William e Kate, dunque non ci sono tanti posti per i media. Inoltre la casa reale fa notare che si tratta di un matrimonio in forma ‘privata’, almeno ufficialmente, non di una cerimonia pubblica. La differenza con le nozze del fratello è presto spiegata: William è destinato un giorno a diventare re, Harry no, a meno di una serie di tragedie imprevedibili, essendo a questo punto soltanto il sesto in linea di successione per il trono, dopo suo padre Carlo, William, appunto, e i tre figli che questi ha avuto con Kate Middleton. (Continua dopo la foto)








A proposito di indiscrezioni, ha fatto piacevolmente scalpore quella sui regali di nozze. Qualche settimana fa, infatti, Harry e Meghan hanno fatto sapere di non volere doni da parte degli invitati. Al loro posto meglio versare somme in beneficenza. Ma dalle ultime voci trapelate, pare che il principe e l’ex attrice dovranno aspettarsi un regalo dalla regina. Regalo che, lo immaginate, non è qualcosa su cui si possa contrattare, né che si possa rifiutare, osserva Il Giornale. Non si tratterebbe, infatti, semplicemente di un dono insolito e davvero di valore, ma di qualcosa che all’anziana sovrana sta molto a cuore. Pronti? La coppia potrebbe ricevere lo York Cottage nella residenza di Sandringham, nel Norfolk, uno dei luoghi più amati dalla regina e dalla sua famiglia. (Continua dopo le foto)





 


D’altronde, come riporta l’Express, “La Regina ha l’abitudine di regalare proprietà”, commenta il biografo della Royal Family Duncan Larcombe. E infatti Elisabetta II aveva già donato la Anmer Hall (sempre a Sandringham) a William e Kate, mentre Birkhall è andata al Principe Carlo e Sunninghill Park al Principe Andrew. Lo York Cottage si trova a quasi 180 chilometri da Kensington Palace ed è stata la casa dei nonni di Elisabetta, il Re Giorgio V e la Regina Mary, che lo ricevettero in dono per le loro nozze e dove vissero fino alla morte della Regina Alexandra nel 1925, anche se è proprietà della famiglia reale britannica dal 1862. Consta di 19.800 acri, tra cui 240 ettari di parco pubblico ed è lì che la Principessa Charlotte è stata battezzata. Ma prendiamo questo dono con il beneficio del dubbio. Come detto, è pur sempre un’indiscrezione.

“Matrimonio anticipato”. Meghan Markle, questa è bella! A pochi giorni dall’unione col principe Harry, ecco arrivare la sorpresa. Le cose, però, non stanno esattamente come potreste pensare: cosa sta succedendo a Buckingham Palace

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it