“Kate, ma dov’è finito il pancino?”. La duchessina, incinta per la terza volta, spiazza tutti: quella scelta di stile all’ultimo evento ufficiale è completamente diversa dal look premaman a cui ci ha abituato da quando è tornata in forma


 

Kate Middleton è una sorpresa continua. Da quando è incinta del terzo figlio, ovviamente, tutta l’attenzione è rivolta al lieto evento che, ora è ufficiale, è previsto per aprile prossimo. Ma è una delle poche certezze, nonostante il gossip sia sempre all’erta. L’ultimo pettegolezzo in ordine di tempo che riguarda ovviamente la dolce attesa è questo: “Kate aspetta due gemelli”. Il rumor della doppia cicogna è chiaramente rimbalzato in ogni dove, anche oltre oceano, dove la curiosità sulle faccende reali britanniche è comunque altissima. Anche perché, stando sempre alle indiscrezioni che circolano, presto il principe Harry sposerà Meghan Markle, l’attrice canadese che, dicono, non vada affatto a genio alla duchessina. Che, seguendo sempre la scia del gossip, pare abbia discusso in maniera accesa col cognato a proposito di queste nozze. La Middleton vorrebbe che slittassero a qualche tempo dopo il parto, previsto per aprile prossimo, in modo da poter tornare in forma per l’evento. Tutti rumor, intendiamoci bene. Come detto, da Buckingham Palace sono pochissime le notizie ufficiali trapelate. Facciamocene una ragione: sesso e nome del nascituro (o dei nascituri, a questo punto) resteranno sicuramente un mistero fino a parto avvenuto. Così è successo per Baby George, che è nato a luglio 2013, e per la piccola Charlotte, venuta al mondo a maggio 2015. (Continua dopo la foto)








Ma c’è un altro dettaglio che “non passa mai di moda” a proposito della bella duchessina: il suo stile. Da quando uscita dall’iperemesi gravidica, il disturbo che l’ha costretta alla ‘clausura’ per via delle nausee e degli attacchi di vomito continui, Kate è tornata in pubblico. A partecipare, per la gioia della regina, agli eventi ufficiali. E l’attenzione, ovvio, era tutta sui suoi outfit. Che, forse inconsapevolmente o forse no, hanno contribuito ad alimentare le voci sul sesso del bebè. Sì, perché per la prima uscita la Middleton ha indossato un abitino celeste, per la seconda, invece, rosa pastello. Indizi? Domanda senza risposta. Poi ha optato per il nero. Era raggiante al gala di beneficenza a Kensington Palace con indosso lo stesso vestito di Diane Von Furstenberg che aveva sfoggiato nel 2014, quando era incinta di Charlotte. Ah, la sapiente arte del riciclo! Uno dei suoi cavalli di battaglia. (Continua dopo le foto)






 


Il pancino si vedeva benissimo da quel vestito nero di pizzo. Poi, più recentemente, la sorpresa. È passata da un abito fasciante a un capo oversize che invece nascondeva quella minuscola rotondità che ha fatto impazzire i sudditi. Cambio! E infatti tutti a chiedersi: “Che fine ha fatto il pancino?”. All’incontro con gli studenti della The Bridge Academy per l’annuale Place2Be School Leaders Forum, la duchessina ha sfoggiato un look inedito: un vestito oversize firmato Goat del valore di 480 sterline. Color vinaccia, accollato, lungo fin sopra al ginocchio, decorato con alcuni bottoni. Un abito-tunica indossato con calze nere coprenti, décolleté dal tacco medio e pochette abbinata. E sempre quel papavero rosso attaccato al petto per omaggiare i caduti durante la Prima Guerra Mondiale. I mesi passano e il pancino, anche su una silhouette perfetta come la sua, comincia a intravedersi. Chissà, allora, perché stavolta ha deciso di mascherarlo. Una cosa è certa: i look premaman di Kate faranno scuola. Come tutto il suo armadio, d’altronde.

“Kate, è tutta colpa tua!”. Tempesta a corte: il principe contro la duchessina. Rapporto fraterno? Macché. Dopo l’ultima, dice chi sa, è guerra. E stavolta Harry ha perso proprio le staffe per la ‘prepotenza’ della cognata

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it