‘’La tua vagina puzza’’. Fa sesso orale con il compagno ed è tutta eccitata ma lui, sul più bello, la umilia in questo modo e rovina l’idillio. Lei, che conosce bene il suo ‘’profumo’’ intimo, reagisce in maniera inaspettata. Poi spiega alle donne, una volta per tutte, qual è l’unico odore che deve preoccuparle seriamente. ‘’Se lo sentite, correte dal ginecologo’’


Le ultime ‘’novità’’ che girano in rete l’hanno fatta infuriare. Quando la nota ginecologa canadese Jen Gunter ha letto consigli su come pulire la vagina infilando al suo interno un cetriolo freddo o anche su come renderla profumata a lungo cospargendola di Vicks’ Vaporub, non ce l’ha fatta e ha deciso di raccontare la sua storia per evitare che le donne cadano in certe trappole che possono fare molto male alla loro salute. Se avete sentito parlare della Gunter è anche perché lei è una di quelle che critica molto Gwyneth Paltrow e i consigli che offre alle donne tramite il suo sito Goop. Secondo lei sono tutte fesserie e nessuno dovrebbe ascoltarle o leggerle. La dottoressa, infatti, a suo tempo, ha attaccato un suo partner per aver criticato i suoi genitali definendo le sue critiche una ‘’forma di abuso’’. Lui si era lamentato dell’odore delle sue parti intimi – ‘’Questa vagina puzza’’ – e anche del tipo di pelo – ‘’Ma perché i tuoi peli non sono lisci?’’. Lei, in tutta risposta, lo ha scaricato. E ora la Gunter parla alle donne affinché non cadano nelle trappole degli uomini e anche per rassicurarle: ‘’La vagina deve odorare, è normale che abbia un odore intenso’’. Continua a leggere dopo la foto







‘’Non lasciatevi ingannare da chi vi dice che la vostra vagina debba profumare usando questo o quel prodotto’’. Non c’è bisogno di acquistare prodotti per far profumare la vagina, ha scritto nel suo blog, perché questi, oltre a non funzionare, alterano la flora batterica e aumentano il rischio di gonorrea ma anche di HIV. ‘’Quando quell’uomo mi ha detto che la mia vagina aveva un cattivo odore ho capito che era uno stronzo. Oltre a lamentarsi del mio odore, si è anche lamentato del tipo di pelo: lo avrebbe preferito liscio invece che riccio. È una follia bella e buona’’. Secondo la Gunter questo è un abuso e le donne non dovrebbero farsi influenzare in questo senso. ‘’Per fortuna io sono un’esperta in fatto di vagina e so che il mio odore è normalissimo. Così l’ho scaricato, che cafone’’. Continua a leggere dopo le foto








 

Ma la sua preoccupazione sono le donne: ‘’Non fatevi condizionare dal vostro partner, prendere in mano la vostra vita e non permettete loro di rovinarvi l’umore. Se credete che la vostra vagina ha qualcosa che non va, chiamate un medico’’. In precedenza la Gunter aveva fatto presente che le lavande vaginali fossero inutili, anzi, pericolose visto che l’organo genitale femminile ha il grande dono di pulirsi da sola. Le lavande, oltre ad alterare il ph e la flora batterica, per assurdo, possono conferire alla vagina un cattivo odore. Cosa può provocare il cambio di odore della vagina? Il ciclo mestruale, il sesso, il sudore. Se la vagina, però, ha il tipico odore di pesce, c’è qualcosa che non va: ‘’Potrebbe essere vaginosi ma sarà meglio farsi vedere dal ginecologo’’.

Diceva: ”Il mio pene puzza” e non faceva sesso con la compagna. Dopo un anno, l’agghiacciante verità…

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it