“Principessa a chi?”. Azzerate tutto, azzerate ‘questa’ Charlotte Casiraghi. La figlia di Carolina di Monaco è un’altra. Flash come se piovessero, a Milano, per immortalare la ‘trasformazione’


 

Che Charlotte Casiraghi sia l’emblema di classe ed eleganza non è certo una scoperta. Il Dna, d’altronde, non è mica un’opinione. Sempre più simile all’incantevole mamma, la principessa Carolina di Monaca, ha però una sua identità, un suo stile. E non possono che piovere applausi per l’outfit scelto per la Milano Fashion Week, l’evento più atteso del mese. Come sempre, anche quest’anno la bella Charlotte ha preso parte agli eventi e alle sfilate che anticipano le collezioni Primavera-Estate 2018 delle più famose Maison del mondo, ma con una differenza rispetto al solito. Ha messo da parte gli abiti principeschi e optato per un look inedito. Ma ha fatto centro. Eccome se l’ha fatto! Ancora una volta l’unica donna dei fratelli Casiraghi ha catalizzato l’attenzione di presenti e fotografi con un look che si discosta completamente da quelli sfoggiati in passato in occasione del genere, quindi all’insegna del glamour. Charlotte ha partecipato alla sfilata di Gucci, uno dei primi brand ad aver mandato in passerella la linea pensata per la prossima estate. Un marchio, Gucci, che è molto caro alla principessina, che più volte ha prestato il suo volto come testimonial. (Continua dopo la foto)



In prima fila, ad assistere al fashion show di Alessandro Di Michele, anche l’ex Miss Italia e attrice Miriam Leone, che ha lasciato tutti senza fiato per la sua scollatura più che generosa. Ma come distogliere sguardi e obiettivi dalla meravigliosa figlia di Carolina e il compianto Stefano Casiraghi? Altro che abiti principeschi, Charlotte ha scelto di indossare una semplice t-shirt nera a maniche corte abbinata a gonna di pelle nera corta e a vita alta con dei fiori sulle tonalità del rosso e rosa ricamati. Capelli sciolti, praticamente senza trucco, smalto in pendant con l’outfit, quindi total black come detta la tendenza, e décolleté rosa ma con tacco medio, non troppo alto. Capito che look da ‘rockettara’ Charlotte? Non che ne avesse bisogno, dal momento che ha 31 anni, ma questa scelta l’ha sicuramente giovanile. E ultra glamour. (Continua dopo le foto)



 


In passato ha dato prova di essere all’altezza del nome che porta, anche nel look. Tailleur formali, gonne sotto al ginocchio, abiti in tulle e da gran sera senza esagerare con scollature e spacchi. Raffinata per natura ma anche per rispetto del suo ruolo, Charlotte non ha mai sbagliato un colpo. Ma in tempi più recenti, una volta diventata grande, ha dato anche prova di essere al top senza bisogno di fronzoli e capi firmati. A parte l’outfit sfoggiato a Milano, non dimentichiamo che ha indossato un vestito di Zara al matrimonio patinato del fratello Pierre. Che ha optato per un paio di ballerine basse al Festival di Cannes e che nelle paparazzate estive è sempre chic ma molto semplice, con bikini e kaftani normalissimi. Insomma, negli anni Charlotte ha lavorato sul suo stile in maniera impeccabile, dimostrando che non c’è bisogno di infiocchettarsi per essere eleganti. E ci piace da impazzire il look scelto da Gucci, Charlotte è una vera icona di stile.

Charlotte Casiraghi, possibile? Beccata così alle sfilate parigine: si toglie il cappotto, spunta il delizioso giacchino a fiori e poi… Flash a non finire, gossippone servito su un piatto d’argento