Altro che Aurora Ramazzotti! Natalia ha 20 anni ed è una “figlia vip” insolita: lontana dai riflettori, vive in un’auto e…


 

Non tutte le figlie di vip sono uguali. Se Aurora Ramazzotti vive perennemente sotto i riflettori – e pare esserne felice visto che se non ci sono paparazzi a seguirla, ci pensa lei a postare le foto di ogni momento della sua giornata – c’è anche chi conduce una vita lontano dal gossip. Natalia Mastrota, la figlia ventenne del re dei materassi e di Natalia Estrada, è decisamente l’anti-Aurora Ramazzotti.

 

(Continua dopo la foto)







A 14 anni, scrive Vanity, ha scoperto lo sci d’alpinismo, a 16 le prime gare fino alla chiamata nel 2013 alla Coppa del mondo. Un’atleta, una sportiva che non espone lati B. Il sorriso è fresco e vivace, i suoi occhi ricordano tanto quelli di mamma Natalia, la showgirl spagnola che da anni si è ritirata dalla televisione per andare a cavallo.

(Continua dopo la foto)




Odia i reality e guarda poca tv, ma un documentario lo farebbe. Qual è la sua storia? Uscita di casa a 16 anni, ha vissuto a Bormio e Gressoney. È uno spirito libero: “La mia vera casa è una Volkswagen Caravan: sto lavorando per metterci un vero letto”.

 

(Continua dopo la foto)


Per arrotondare fa la cameriera. Il suo profilo Facebook è pieno di foto ad alta quota, di paesaggi spettacolari e montagne innevate. Condivide la passione per lo sci con suo padre Giorgio Mastrota. “Con mamma Natalia vado a cavallo”, aggiunge. E l’amore? “Ora con una persona della città non riuscirei a stare, gli alpinisti sono persone fuori dagli schemi”. Il suo sogno? “L’Himalaya. In Nepal lo scorso anno mi fermò il terremoto. A settembre ripartirò per il Tibet: mi aspetta una sfida ancora top secret”. Decisamente “rivoluzionaria”, per essere figlia di vip…

Ti potrebbe interessare anche:Giorgio Mastrota, la rivincita del “re dei materassi”: ecco quanto guadagna e quelle storielle piccanti…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it