“Penelope, che scivolone!”. Tutti in estasi a Venezia per l’arrivo della Cruz col marito Javier Bardem sul tappeto rosso di Venezia, ma osservate bene il vestito dell’attrice. No, nessun incidente hot. Peggio


 

Occhi e flash dei fotografi puntati su una delle coppie più belle del cinema a Venezia: Javier Bardem e Penelope Cruz. I due divi hanno sfilato sul red carpet della 74esima Mostra del Cinema per la per la premiere del film che li ha visti tornare a recitare nuovamente insieme, 8 anni dopo il famoso ‘Vicky Cristina Barcelona’. Il film in questione è ‘Loving Pablo’. Diretto da Fernando Leon e presentato fuori concorso al Festival, racconta come Pablo Escobar sia diventato il più grande trafficante di droga al mondo ma anche della storia d’amore che lo legò alla giornalista colombiana Virginia Vallejo. Bardem, che ha vestito i panni di Escobar, si è imbruttito al punto da aver spaventato persino sua moglie sul set: “Aveva una energia così brutta, aggressiva. Dopo quattro settimane non vedevo l’ora di finire il film, contavo quanti giorni c’erano ancora per la fine di questa ‘tortura’”, ha , ha confessato la Cruz. “È stato durissimo stare sul set con Javier nei panni di un mostro come Escobar – ha aggiunto l’attrice premio Oscar prima di ricevere una marea di applausi in sala stampa – Io non vedevo Javier ma Pablo e mi spaventava nonostante sapessi che era il trucco”. (Continua dopo la foto)








Ma ovviamente è stata una bella esperienza vestire i panni eccentrici di Virginia, la donna che si innamora di Pablo, il boss potente, il re della droga che la riempie di regali e la porta in vacanza ai Caraibi e che aiuta i ragazzini poveri delle favelas. Poi, col tempo, Virginia comincia a conoscere la sua ferocia. E gli americani la spiano, la interrogano. Virginia viene licenziata dal canale tv sul quale conduceva un programma di successo e inizia a ricevere continue minacce di morte per telefono. Un film intenso che racconta Pablo Escobar sotto diversi aspetti. Come l’amore per la sua famiglia e per i poveri di certi quartieri, ma anche la ferocia con cui affronta i nemici e la leggerezza con cui riempe gli Stati Uniti di cocaina. (Continua dopo le foto)





 

Un po’ di leggerezza, ora. La vedete nelle foto: Penelope è in splendida forma. Un incanto con l’abito in pizzo azzurro ghiaccio tendente al bianco e con i ricami colorati di ispirazione messicana. Così la Cruz si è presentata sul tappeto rosso della kermesse, accanto ovviamente al marito Javier. Il vestito appartiene alla collezione Resort 2018 di Temperley London. Una firma che sicuramente avete già sentito perché molto amata anche da Kate Middleton e Kate Moss. Così come, sforzando un po’ la memoria, ricorderete di avere già visto questo abito meraviglioso. Scivolone per Penelope, che ‘copia’ Madonna. Già, questo stesso abito, ma in nero e con qualche variazione di colore nei disegni, l’ha indossato per prima la popstar in occasione dei festeggiamenti per i suoi 59 anni insieme a figli e amici. Era il 16 agosto scorso e Miss Ciccone si trovava a Borgo Egnazia, in Puglia. Ahia Penelope…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it