“Di tutti i miei ragazzi, Ylenia…”. Si torna a parlare della figlia di Al Bano e Romina Power drammaticamente scomparsa. Per la prima volta la mamma dice qualcosa di molto particolare su di lei


 

La scomparsa di Ylenia ha lasciato un vuoto enorme nella famiglia Carrisi. E’ stato in seguito a questa drammatica vicenda che Al Bano e Romina si sono allontanati lentamente, fino a separarsi. A distanza di oltre vent’anni, i due si sono riavvicinati, dando vita a un nuovo sodalizio artistico, ma la scomparsa della figlia è una ferita sempre aperta. “La fede mi ha aiutato tantissimo – ha rivelato Romina al settimanale Oggi – A New Orleans scompaiono ogni anno nel nulla quasi 100 ragazze e nessuno fa nulla per capire il perché – E’ terribile per le mamme. Io sono la prima ad aver conosciuto altri genitori che stavano cercando la propria figlia, mentre lo facevo io”. Gli altri tre figli, Yari, Cristel e Romina junior, le hanno dato la forza per andare avanti, ma Ylenia ha un posto speciale nel suo cuore. Con lei aveva un rapporto speciale: “Ognuna delle mie figlie ha qualche guizzo che mi ricorda il mio carattere – ha spiegato – ma quella che più mi assomiglia è Ylenia”. (Continua a leggere dopo la foto)



Single da anni, a differenza di Al Bano, Romina non ha più trovato un nuovo compagno di vita, ma adesso inizia a sentirne il bisogno: “Diventando grandi dovremmo accontentarci di più. E invece è il contrario. Sono diventata più esigente e selettiva. Ora non c’è nessun uomo all’orizzonte. Però mi piacerebbe. Non voglio restare sola per il resto della vita. E se non lo trovo adesso, poi forse è troppo tardi”. Gli italiani li amano e infatti li stanno aspettando. Ma l’attesa di Al Bano e Romina Power è quasi terminata, il ritorno della celebre ex coppia è alle porte. Il 28 luglio partiranno i tre appuntamenti che li vedranno assieme sul palco: il primo presso la Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, poi il 6 agosto al Forte Village a Santa Margherita di Pula (Cagliari) e l’8 agosto all’Arena della Regina di Cattolica (Rimini). (Continua a leggere dopo le foto)



 

In questi giorni l’artista americana ha rilasciato un’intervista al Corriere in cui ha parlato della sua vita a tutto tondo, dal privato, al pubblico. Fino al rapporto con l’ex marito con cui è tornata a far coppia artistica da qualche anno, affermando che smetterà di cantare solo quando lo farà anche lui. Anche il leone di Cellino San Marco ha detto la sua, ma sulle colonne del Messaggero dove ha parlato di ieri e di oggi. I primi ricordi sono quelli della scuola, quando durante l’ora di chimica, invece di seguire, appuntava canzoni sul suo quaderno. Poi la prima chitarra comprata per corrispondenza “vendendo i miei disegni ai ragazzi che non sapevano tenere una matita in mano”, ma fu l’incontro con Adriano Celentano a cambiargli la vita. 

 

Ti potrebbe interessare anche: “Basta, basta, basta! Tutto questo fa male”. Romina Power furiosa. Quello che l’ex di Al Bano ha visto le ha fatto gelare il sangue nelle vene. Ma soprattutto ha riportato alla memoria dei ricordi tremendi e incancellabili, dolori antichi e mai dimenticat