“Wow!”. Kate proprio non può, Pippa, allora, se ne ‘approfitta’. E osa, tanto che gli occhi (e ovviamente i flash) sono tutti per lei, che stavolta fa davvero centro. Ma parlano meglio le foto delle sorelle Middleton. Le ultime


 

C’è chi può e chi non può. Ecco, nel caso di specie, Pippa può, Kate no. Il motivo è presto spiegato: la Middleton più famosa delle due, la duchessa di Cambridge, ha un’etichetta da seguire al contrario della sorellina, che da poco ha impalmato James Matthews, uno degli uomini più ricchi del Regno Unito, con una cerimonia ‘quasi’ royal. E così succede che sui campi di Wimbledon Pippa osi laddove Kate non potrà mai arrivare. Non fatevi strane idee, si parla di vestiti, mica di roba scottante. Vestiti sì, ma audaci in un certo senso, ecco perché fuori dalla portata della moglie di William. Al torneo, insomma, Pippa ha approfittato per sfoggiare una mise davvero di tendenza. Con pizzi e trasparenze. L’abito color rosa cipria firmato Self Portrait (che è un marchio molto in voga quest’anno) ha ovviamente catalizzato l’attenzione sugli spalti di Wimbledon. Merito anche del suo personale a dir poco perfetto, la più piccola delle sorelle Middleton ha fatto centro. Anche perché, come osserva Elle, d’accordo che il look era trasparente, ma anche molto bon ton. Addirittura con un mini collo per ‘giustificare’ la gonna longuette che lasciava intravedere le gambe seminude. (Continua dopo la foto)



 

C’è poco da dire: Pippa ha azzeccato il look dell’estate 2017 sfoggiando un vestito romantico, appena appena provocante e della tinta più cercata: il famoso Millennial Pink che, per la cronaca, è anche molto caro alla sorella, visto che lo indossa spesso. Ma se Pippa ha vinto a mani bassi il miglior outfit di Wimbledon, cosa ha indossato Kate, ‘obbligata’ dall’etichetta di corte? Vietato osare per lei, ma non ha comunque deluso le aspettative. Per la prima volta dopo 64 anni, la regina Elisabetta non si è presentata alla giornata inaugurale del torneo e ceduto il suo “scettro” alla nipote acquisita che, look da 10 e lode di Pippa a parte, è riuscita a dare il meglio di sé. Con un elegantissimo abito bianco a pois neri della collezione Primavera/Estate 2017 di Dolce&Gabbana con maniche lunghe e gonna svasata lunga appena sopra al ginocchio. Per completare il tutto, poi, sandali neri con tacco alto e largo, borsa strutturata bianca firmata Victoria Beckham, e orecchini brillanti Oscar De La Renta. (Continua dopo le foto)


 


 

I capelli, invece, meritano un capitolo a parte. Eccola la novità: Kate ha sfoggiato un nuovo taglio. Non eccessivo, eh! A Wimbledon, però, i suoi lunghi e folti capelli castani sono apparsi più corti e ondulati. Se il cambiamento non vi sembra così drastico è perché non avete prestato troppa attenzione alle ultime apparizioni pubbliche della duchessa. E se state già pensando di andare dal vostro parrucchiere di fiducia per copiare il look di Kate, è benem che sappiate che è un taglio rischioso: potrebbe farvi sembrare più vecchie. Cosa che non è capitata a Kate, però. E infatti per Sarah Vine del Daily Mail, quello della Middleton non è solo un nuovo taglio ma segna l’inizio di una nuova era. ‘’Non è cambiato solo il modo in cui noi la vediamo, è cambiato soprattutto il modo in cui lei stessa si vede – scrive sul sito – Per anni Kate ha avuto il look semplice della ragazza della porta accanto: i lunghi capelli lucidi, gli outfit perfetti, i tacchi nude sono stati i segni distintivi del suo look per anni. Ora, però, la duchessa ha ampliato il suo repertorio’’.

“Mio Dio, quelle sono le mie foto”. Non c’è davvero pace per i vip in questi ultimi mesi: dopo Pippa Middleton e Diletta Leotta, ecco arrivare l’ennesimo attacco hacker ai profili social di lei, fidanzata del noto vip. La disperazione della coppia