Butti sempre le bustine del silicio? Sbagli, ecco 5 modi geniali in cui usarle


Quante volte hai buttato quelle bustine bianche che trovi nella borsa o nella scatola delle scarpe appena comprate? Sono dappertutto: all’interno di valigie e beauty-case nuovi, negli imballaggi che contengono apparati elettronici, nelle scatole che trasportano alimenti. Queste fantomatiche bustine bianche contengono piccole palline trasparenti bianche o, talvolta, colorate: si tratta di gel di silice, ottenute tramite un processo di sintesi, rendendo acida una soluzione di silicato di sodio. La proprietà per cui il gel di silice viene trovato così frequentemente è la sua grande e utilissima capacità di assorbimento: in pratica, le bustine bianche proteggono i tessuti, gli oggetti elettronici e i cibi dall’umidità dei magazzini e fanno in modo che non si rovinino. Ecco come usare le bustine di silice.

(Continua a leggere dopo la foto)







1. Il gel di silice è un potente avversario della muffa: le sue proprietà disidratanti eviteranno la formazione di quelle fastidiose macchie negli armadi, nei cassetti e nelle scarpiere, tutti luoghi che devono rimanere asciutti per conservare i vestiti e le scarpe.

2. A chi non è mai capitato di far cadere accidentalmente il telefono o il tablet nel gabinetto? L’acqua è sicuramente la peggior nemica dei dispositivi elettronici ed è necessario agire in fretta per salvare il nostro telefono. Un utile consiglio: togli la scheda  sim e, se possibile, la batteria e metti queste parti, insieme al telefono, all’interno di un sacchetto pieno di pacchettini di gel di silice e lasciaceli dalle 12 alle 48 ore. (Continua dopo la foto)








3. Le macchine fotografiche, soprattutto le delicatissime Reflex, soffrono molto l’umidità: il limite di sopportazione per la maggior parte di questi dispositivi si aggira intorno all’85% di umidità presente nell’aria. Dopo una sessione di foto inserisci qualche sacchetto di silice all’interno della custodia della macchina fotografica per assorbire ll’umido.

4.In cantina hai la preziosissima collezione di francobolli del nonno e non sai come proteggerla dall’erosione del tempo e dell’umidità? Le bustine di silice salveranno la tua collezione.

5. Le palline di gel di silice possono salvare la tua argenteria e addirittura anche i tuoi gioielli. Lascia dei sacchettini dove riponi i tuoi servizi in argento oppure i tuoi gioielli, in particolare a quelli che tendono ad annerire subito.

 

Belle, guerriere e… shopping. L’universo femminile visto dagli uomini

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it