Elisabetta d’Inghilterra, 91 anni e non sentirli. La regina più colorata del mondo detta legge in fatto di stile. Che non è mai cambiato. Cappellini e borsette sono il suo biglietto da visita, ma ecco quello che non sapete sul suo armadio


 

Elisabetta d’Inghilterra, 91 anni e non sentirli. Almeno a giudicare dall’euforia che trasmettono i suoi adorati abiti colorati. Il 21 aprile la sovrana compie gli anni e, come sempre festeggia sempre due volte. Una nella data giusta e un’altra, in pompa magna, col Trooping the Colour l’11 giugno. Ma se c’è un dettaglio che il simbolo della monarchia inglese non è mai cambiato nonostante i diversi scandali e colpi di scena che si sono susseguiti nel tempo è il suo look. Lo “stile Elisabetta” è riconoscibile lontano un miglio. Sono state rarissime, infatti, le volte in cui la Regina ha indossato colori sobri o neutri. Momenti di lutto a parte, certo. E a chi dice che sovente le sue mise sono esagerate e improbabile, rispondiamo che addosso a lei sono assolutamente perfette. Non sarebbe lei senza quei completi verde acido, rosa shocking e azzurro cielo. Ai quali non ha mai rinunciato nemmeno quando viaggia e fa visita a un paese straniero. (Continua a leggere dopo la foto)



 

All’ombra dei gusti e del look di sua maestà lo stilista personale Stewart Parvin che insieme alla sua sarta personale Angela Kelly e a un gruppo di 12 assistenti studia l’immagine cui ormai i sudditi sono abituati da decenni. E che dire dei bizzarri cappellini? Ne possiede 500, con fiocchi, fiori, piume e chi più ne ha più ne metta. E le borsette? Sono almeno150 e si sono meritate anche un libro: What’s in the Queen’s Handbag: And Other Royal Secrets di Phil Dampier e Ashley Walton. All’interno, si legge, non ci sono né contanti né carte, figurarsi. Ma foto di famiglia, mentine, caramelle al cioccolato, un paio di cruciverba che i camerieri le ritagliano ogni giorno dal giornale e il beauty case in metallo che Filippo le regalò come dono di nozze. (Continua dopo le foto)


 


 

E occhio a dove sta la borsetta di The Queen: se la sovrana la posa sul tavolo allora significa che il pranzo ufficiale finirà nel giro di pochi minuti; se invece la metta a terra vuole dare un segnale alla sua dama di compagnia che si materializzerà così in un baleno: conversazione troppo noiosa. Al contrario di Kate Middleton, che ha fatto un cavallo di battaglia l’arte di riciclare gli abiti, la Regina non indossa mai due volte lo stesso abito per una occasione ufficiale. Ma come fa a ricordarsi? Semplice: i suoi abiti sono catalogati. Infine calza le scarpe solo dopo che un’assistente le ha indossate per lei in modo che si ammorbidiscano

Avete mai notato le borse della regina Elisabetta? E quell’anello misterioso che ogni tanto sfiora con un dito? Forse non lo sapete, ma tutto ciò ha un significato ben preciso