Uomini ”duri” (specialmente a letto), ecco chi sono quelli che fanno davvero gioire le donne


 

Vuoi un uomo duro in tutti i sensi? Allora ti diciamo subito con chi dovresti passare qualche notte. Secondo uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Cambridge, c’è una categoria di uomini in grado di soddisfare come nessuno le donne, tutte. 

(Continua a leggere dopo la foto)



E sai chi sono? Gli uomini che corrono, quei pazzi che, magari appena svegli, escono dal letto e si fanno chilometri e chilometri di corsa. I ricercatori in questione hanno esaminato 500 maratoneti e ne hanno osservato le caratteristiche fisiche. L’attenzione si è focalizzata sulle mani, in particolare sulla lunghezza delle dita dei migliori runner in circolazione.Quelli con l’anulare più lungo dell’indice totalizzano tempi migliori in pista e arrivano al traguardo anche 30 minuti prima degli uomini dalle mani più tozze. Probabilmente, spiegano gli studiosi, il carattere del dito lungo si è selezionato a partire dalla preistoria, quando i cacciatori e i raccoglitori più forti affermarono il proprio vantaggio evolutivo sugli altri. La storia dell’anulare come indice di potenza e conseguentemente prestigio sessuale non è nuova. Un recente studio ha dimostrato che esiste una correlazione tra lunghezza dell’anulare e livelli di epsosizione al testosterone materno in gravidanza. Il testosterone è per definzione l’ormone della virilità ed è popolarmente associato alla carica sessuale. E se nelle donne, più testosterone trasmesso dalla madre significa più infedeltà, per gli uomini significa altro. Per i maschi, infatti, alti livelli di testosterone materno si traducono in una migliore prestanza fisica, nelle competizioni agonistiche e in quelle sessuali. Chi è veloce in pista è più lento (e bravo) a letto… 

Leggi anche: Per eccitare un uomo? Basta un odore… Ecco quale fragranza accende il suo desiderio