Diavoleria o strumento salva coppia? Ecco il “materasso dell’amore”: per farlo meglio


 

Se serve davvero a fare bene l’amore forse quei 1500/1700 euro possono avere un perché. Ecco che arriva il cosiddetto materasso dell’amore, con una promessa: ritrovare l’armonia di coppia in camera da letto, assicurando comode notti di passione. A inventarlo è stato Paolo Tonelli, e nel suo Veneto – si legge qua e là – è già famoso. La sua creazione, insomma, sembra piacere. La particolarità di questo giaciglio sta in alcune maniglie poste nella parte superiore del letto e in una sezione removibile che consente posizioni più comode e “originali” alla coppia. Il suo ideatore si è particolarmente concentrato sullo studio dell’ergonomia per realizzare il design del materasso perfetto per sessioni di fuoco.

Ma il materasso, secondo il suo designer, non è solo per casa giacché potrebbe essere adatto per l’arredo di uno yacht, di un bungalow, fino ad arrivare ai vagoni letto dei treni, anche se difficilmente una compagnia ferroviaria si spingerebbe fino a garantire tale comodità. Ma il suo creatore è fermo nel precisare che questo particolare materasso non deve entrare nella lista degli aggeggi erotici: serve a migliorare l’armonia e l’intesa di coppia. Quindi avrebbe una funzione – se possiamo dirla – di pace sociale, oltre che di benessere…

A letto con una donna, gli errori che un uomo non deve mai fare