La svolta di Claudia Koll: “Non mi faccio più suora, la mia missione è un’altra…”


 

Claudia Koll non diventerà suora. L’ex pupilla di Tinto Brass lo ha detto in un’intervista a Dipiù, parlando del suo rapporto con Dio e con il giovane che ha preso in affidamento. “Prendere i voti significherebbe entrare in un convento e questo mi allontanerebbe da Jean Marie (23 anni), il ragazzo che ho preso in affidamento cinque anni fa. Siamo molto uniti, gli sono sempre stata vicino, come una seconda mamma”.

(Continua a leggere dopo la foto)








“Era malato, aveva bisogno di un trapianto di reni e l’ho portato in Italia – continua l’attrice – Ora sta meglio, ma è sempre sotto controllo. Vive con me, ha studiato qui e ha la sua compagnia di amici con i quali esce spesso la sera. Sono apprensiva, pretendo che mi avvisi se ritarda o non torna per cena”. Oltre ad essere una mamma premurosa, Claudia è impegnata con la sua scuola di recitazione: “E’ la mia prima passione. Insegno ai ragazzi dai 18 ai 26 anni, per educare al meglio i giovani artisti. I risultati non mancano, ora per esempio stiamo portando in giro per l’Italia un musical. C’è dietro impegno, passione, per me è un lavorone…”. L’attrice non ha nessun rimpianto per il suo passato: ‘’Ero ero chiusa nel mio egoismo. Mi sono rifugiata in Dio e poco alla volta ho cambiato le scelte che facevo. Ma sono sempre aperta a progetti artistici che mi permettano di ampliare il mio impegno nelle associazioni benefiche e di aiutare i miei ragazzi dell’accademia”.

Ti potrebbe interessare anche:

“Pronto, sono Papa Francesco…”, Paolo Brosio in tv scoppia in lacrime ma poi…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it