Marzo è pazzo, e tu? L’oroscopo ti svela cosa ti darà alla testa questo mese…


È appena iniziato marzo, il mese, tra tutti, più pazzo in assoluto. Ti pare primavera ma nevica, sembra freddo invece sudi come un eschimese alla Hawaii, il sonno ti travolge nei momenti meno opportuni. Sì, è pazzo, lo avevamo detto nella premessa. E tu come credi che andrà questo marzo? Chiediamolo all’oroscopo che, sulla scia della follia, ti dice cosa ti farà perdere la testa in questo mese tutto da scoprire.

(Continua a leggere dopo la foto)

 








Ariete. Se c’è una cosa che ti manderà fuori di testa a marzo, quella è l’amore che sboccia all’improvviso, o risboccia, se hai già una dolce metà. Dopo mesi tempestosi che ti avevano fatto venire voglia di tagliarti le vene, finalmente torni ad avere le tue soddisfazioni. Pure al lavoro. Non male. Manco un po’.

Toro. Un amico invadente o un equivoco ti manderanno fuori di testa letteralmente. Persino fuori di casa. Ma sarà giusto una cosetta passeggera e gli ospiti non benvenuti saranno rispediti al mittente e gli equivoci saranno chiariti. Poi saranno tutte belle occasioni. Acchiappale al volo.

Gemelli. Una certa vena polemica potrebbe mandarti fuori di testa ma non ti ci manderà se conterai fino 69 prima di parlare. Conta, per favore e il tuo marzo sarà una passeggiata su un prato pieno di margherite in una giornata di sole quando non devi lavorare ma ti pagano lo stesso.

Cancro. Se non ti armi di pazienza ogni giorno del mese andrai fuori di testa. Quindi altro che ombrello, sfodera questa benedetta pazienza e sarai ripagato con amore tenero, notti bollenti, cene deliziose pronte e piatti che si lavano da soli. O qualcosa di metaforicamente equivalente.

Leone. La determinazione, che in genere è una dote, potrebbe essere ciò che ti manderà fuori di testa. Non esagerare o crederemo che sei solo un testone (senza cervello). Stai calmo, bandisci le paturnie e mangiati un gelato. Le soddisfazioni arriveranno solo quando ti sentirai davvero soddisfatto.

Vergine. Se continui a pensare sempre prima agli altri e poi a te stesso, vai fuori di testa. Ma, senti a me, non ti conviene andare fuori di testa: il momento è propizio, i problemi si risolvono, il forno, il frullatore & co. funzionano e pure l’amore è una miccia di passione. Che ne dici? Io ci metterei la firma.

Bilancia. Se riesci a restare sull’onda dell’imprevisto senza cadere, non perdi la testa. O, se la perdi, è solo per questioni amorose. Il che è solo che positivo. Il destino è dalla tua, quindi ti conviene credere in lui. Davvero. 

Scorpione. Incredibile, sei diventato persino socievole e gentile! Cosa ti è successo? Ah, già, marzo ti ha dato alla testa. Ma nel tuo caso è tutto riguadagnato. Le rivincite che aspetti sono in arrivo, il cuore batte alla grande, i soldi sono meno contati del solito e ci sono tutte le carte in regola per fare i bagagli e partire. Oh, ma poi torni?!

Sagittario. Semplice, ti dà alla testa solo l’odore, della primavera. E quindi sprizzi energia da tutti i pori, hai meno fame del solito (!!!!!!!!!!!!), il capo non ti stressa, i colleghi ti sembrano simpatici e anche lo specchio non è un nemico. Battere il ferro finché è caldo, grazie.

Capricorno. Capisco che le paturnie possono davvero mandare fuori di testa la gente, ma non esageriamo. Vuoi o non vuoi dare una svolta decisiva alla tua vita affinché sia bella ma che dico meravigliosa? Ecco, se tieni a bada i nervi e le paturnie sei a posto. Niente impossibile. Se ci credi veramente, ovvio.

Acquario. Qualcosa che può mandarti fuori di testa c’è. Un po’ di tensione con la dolce metà della mela. La quale però ti rassicura: ti ama, ti pensa e ti vuole ancora tanto. Perciò non rompere. Il resto? Solo belle notizie e sorprese pazzesche di quelle che fanno felici.

Pesci. Ti ha dato alla testa l’idea di avere un anno in più. Ma tranquillo ti passa presto. E se poi il “dare alla testa” ti si manifesta sotto forma di energia, voglia di uscire e fare tardi, voglia di conoscere gente nuova, provare posizioni nuove, cibi nuovi e tutto il resto, non mi pare per niente male. La soluzione c’è, ricordatelo per quando ti potrà servire.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it