Sesso senza amore? 6 motivi molto seri per cui non vale la pena…


“Sesso senza amore: si tratta di un tipo di esperienza che in molti hanno provato almeno una volta nella vita. Non sempre l’uomo o la donna che abbiamo davanti rappresentano un potenziale fidanzato/a. Ma quanto potrebbe durare questo tipo di legame? Entro quanto tempo, cioè, tutto finisce perché i sentimenti entrano in gioco?”, così scrive il Ecco alcuni motivi per cui il sesso senza amore difficilmente ha vita lunga!”, così scrive il sito Ladyblitz che elenca alcuni motivi per cui il sesso senza amore difficilmente ha vita lunga. Eccoli.



1) Il “rischio” innamoramento è molto alto. La possibilità di prendere una cotta per la persona che abbiamo davanti è molto concreta.

2) Perché prima o poi uscirà dalla bocca di uno dei due partner la seguente frase: “Voglio qualcosa di più”. Una pretesa umana, che rompe l’equilibrio instauratosi nei giorni, nelle settimane o nei mesi precedenti. In questo caso non bisogna sentirsi in colpa, ma rispettare se stessi voltando pagina e guardando avanti.

3) Perché è una situazione difficile da gestire. Spesso si tratta di relazioni clandestine: non lo sanno gli amici, non lo sanno i genitori. Si scappa da una serata per un improvviso mal di testa e si corre dal partner. E’ difficile inoltre non parlare della propria vita e aprirsi con la persona che abbiamo davanti, o meglio, non è un atteggiamento spontaneo.

4) Perché la probabilità che uno dei due incontri un altro uomo o un’altra donna è altissimo. Difficilmente si rinuncia all’amore della propria vita per conservare una relazione sessuale che non è andata oltre una serie di incontri piacevoli in cui l’eros ha avuto la meglio.

5) Perché ci si può stancare della situazione. La passione è la passione, ma dentro di noi si muove qualcosa che ci porta a pensare: “Posso avere di meglio”. Il senso di incompletezza può inoltre renderci depresse e infelici.

6) Perché prima o poi arriverà il momento delle vacanze e uno dei due proverà a chiedere all’altro “Partiamo insieme?”.