Sposarsi sulla spiaggia come nei film? A Fiumicino si può

Fiumicino come Miami? Il mare non è lo stesso, ma c’è qualcosa che, da ieri, li avvicina. I fidanzati che hanno sognato a occhi aperti davati a un film americano sono accontentati. Con una delibera ad hoc il comune del litorale romano ha deciso di aprire ai matrimoni sulla spiaggia. Ma anche in parchi, giardini e ogni location che potrebbe rendere più suggestivo il “sì”. E domenica c’è stato il primo matrimonio on the beach, tra i curiosi occhi dei bagnanti all’ultimo attimo d’estate. A dire il primo “lo voglio” sulla sabbia ci hanno pensato un carabiniere 34enne e una ristoratrice 31enne, Riccardo e Elena. Passerella, gazebo e tanta emozione. Ma tutto ha un prezzo e anche sposarsi sulla spiaggia non è gratis: i residenti pagheranno 500 euro, che diventano mille per chi non abita a Fiumicino.