Regina Elisabetta No Presenza Battesimo Lilibet

“La Regina ha detto no”. Royal Family, smacco a Meghan e Harry (e Lilibet)

Nella famiglia reale la serenità ormai è difficile da raggiungere. Ci sono ormai poche notizie positive, infatti si è vociferato solamente di un possibile riavvicinamento tra Meghan Markle e Kate Middleton, grazie ad un documentario Netflix, ma conferme ufficiali non ce ne sono state. In più, la regina Elisabetta ha avuto non poca paura durante la sua vacanza estiva nel castello di Balmoral, infatti un membro del suo staff è risultato positivo al coronavirus e diverse altre persone sono finite in isolamento.

Adesso è uscita fuori un’altra notizia che riguarda proprio la regina Elisabetta e che coinvolge Meghan e il nipote Harry. E stavolta la protagonista è anche la secondogenita della coppia, Lilibet. Finora la piccola non è riuscita ancora a conoscere la nonna e gli altri componenti della famiglia, ma sembrava vicinissimo il raggiungimento di questo obiettivo grazie ad un evento particolare. Invece pare che sia saltato praticamente tutto e il rischio è che questo incontro non avverrà nel prossimo futuro.

Regina Elisabetta No Presenza Battesimo Lilibet Meghan Markle Harry

I giornali sia inglesi che statunitensi stanno discutendo molto su una ricorrenza che riguarda la figlia di Meghan e Harry, ovvero il suo battesimo. Non si è ancora celebrato, ma dovrà essere organizzato molto presto. I dubbi erano su due location: il castello di Windsor in Inghilterra oppure gli Usa con la città di Los Angeles. E grazie al battesimo si sarebbe potuto verificare l’attesissimo incontro tra la bimba e la regina Elisabetta, ma tutto questo non sarà assolutamente possibile.


Regina Elisabetta No Presenza Battesimo Lilibet Meghan Markle Harry

La regina Elisabetta non sarebbe presente al battesimo della nipote, anche perché ha altri impegni che sono considerati più rilevanti rispetto a questo. E c’è comunque anche da dire che mai la monarca ha partecipato a dei battesimi nel corso della sua vita, ma stavolta sembrava potesse aver cambiato idea per riconciliare la famiglia. A questo punto Meghan Markle e Harry sono giunti ad una conclusione definitiva: non celebreranno l’evento a Windsor e quindi si presume si terrà negli Stati Uniti.

C’è stato un flop nelle scorse ore per Meghan Markle. Riscontro negativo da parte del pubblico per il progetto che mirava a fornire un sostegno a tutte quelle donne che, a causa della pandemia, si sono ritrovate senza più un lavoro. Il lancio avvenuto nel giorno del compleanno della duchessa di Sussex recitava: “Unisciti a me nel donare il tuo tempo dedica 40 minuti di tutoraggio o servizio a una causa a cui tieni”.