“Non voglio quei soldi”. La principessa rinuncia allo stipendio pagato dal governo, cifra da capogiro

“La cosa mi mette decisamente a disagio, a maggior ragione in un momento in cui gli altri studenti stanno vivendo un periodo molto difficile a causa del Covid”. Questo un estratto dalla lettera che la principessa ha inviato al primo ministro spiegando di voler rinunciare all’indennità che avrebbe dovuto ricevere compiuti i 18 anni.

“Il 7 dicembre 2021 compirò 18 anni e, secondo la legge, riceverò un’indennità. Ma cosa mi mette decisamente a disagio, almeno fino a quando potrò offrire così poco in cambio, a maggior ragione in un momento in cui altri studenti stanno vivendo un periodo molto più difficile a causa del Covid. Voglio guadagnare quei soldi e non riceverli per diritto acquisito”, si legge nella lettera inviata dalla principessa al primo ministro.

principessa amalia olanda

Non solo, l’erede al trono, appena diplomata al liceo classico, ha deciso di restituire anche i 300mila euro annui cui aveva diritto durante gli studi. Un gesto che, in un momento difficile come quello che si sta vivendo a causa della pandemia da Covid, ha fatto balzare alle stelle l’indice di gradimento della principessa.


principessa amalia olanda

Catharina-Amalia dei Paesi Bassi, principessa di Orange, ed erede al trono del Regno dei Paesi Bassi, compirà 18 anni il 7 dicembre prossimo e si prepara per diventare la futura regina. Da quando suo padre, il Re Guglielmo Alessandro, è salito al trono, in data 30 aprile 2013, la principessa Caterina-Amalia ha portato il titolo di principessa di Orange, titolo che può essere tenuto solo dall’erede al trono.

principessa amalia olanda
principessa amalia olanda

È la maggiore delle tre figlie del Re Guglielmo Alessandro dei Paesi Bassi e della regina Máxima, nonché seconda nipote di Beatrice e di Claus von Amsberg. La principessa Amalia ha preso un anno sabbatico, poi si iscriverà  l’università di Leiden. È il primo membro della casa reale a rinunciare alla sua indennità.

Pubblicato il alle ore 10:46 Ultima modifica il alle ore 10:46