principe harry biografia quattro libri

“È tutto già deciso”. Harry, la voce sul suo conto è sicura: succederà dopo la morte della Regina

Non è ancora uscita, ma già ha fatto discutere. La biografia del principe Harry si annuncia esplosiva. Non ne uscirà un ritratto positivo della famiglia reale, questo è certo. E già si registrano reazioni dure da parte dei diretti interessati. La regina Elisabetta potrebbe estromettere Harry dal giubileo dei 70 anni di regno. Il principe Carlo ha già dichiarato di essere rimasto molto amareggiato e di non saper nulla. Il fratello William infine ha detto che la biografia è una cosa di ‘pessimo gusto’.

Insomma sembra l’ennesimo, forse l’ultimo, passo di allontanamento del principe dalla sua famiglia di origine. Per non parlare delle accuse alla royal family, considerata “razzista, insensibile, crudele, geneticamente portata a creare sofferenza e dispiacere”. Un attacco mai visto prima. Dunque l’autobiografia del principe Harry, scritta a quattro mani con il ghost writer J. R. Moehringer, uscirà nel 2022. Ma ora si scoprono nuovi dettagli e di non poco conto.

principe harry biografia quattro libri

Saranno ben quattro e non uno soltanto i libri del principe Harry. L’accordo con la casa editrice prevede infatti la pubblicazione di quattro opere. E che il contenuto sia un’autentica bomba lo si può desumere da un fatto: solo il primo potrà uscire con la regina Elisabetta ancora in vita. Lo ha rivelato il Daily Mail che annuncia come si parla di materiale scottante, con notizie scandalose sulla famiglia reale. Si parla addirittura di contenuti di cattivo gusto.


principe harry biografia quattro libri

L’accordo è milionario. Il principe Harry avrebbe innescato una vera e propria asta con le case editrici. La base era di 18 milioni di sterline, ovvero 21 milioni di euro, ma alla fine si è arrivati a 29 milioni, cioè quasi 34 milioni di euro. Il contratto prevede la pubblicazione del primo libro nel 2022, proprio in occasione dei 70 anni di regno della regina Elisabetta. E poi il secondo uscirà solo dopo la scomparsa della nonna. Anche Meghan Markle è nell’accordo: scriverà una guida sul benessere.

Nel frattempo dalla famiglia reale arrivano reazioni di grande preoccupazione per questa decisione del principe Harry. Nell’autobiografia Harry parlerà per la prima volta dei suoi successi e dei fallimenti, delle sue esperienze. Tratterà, come dice la casa editrice, “le lezioni di vita che hanno contribuito a formare la sua personalità”. Si parlerà del suo servizio pubblico, dell’obbligo militare e delle gioie di essere marito e padre. I proventi andranno in beneficenza.