“Sta male”. Harry, la brutta voce sulla sua salute arriva dagli Stati Uniti

Brutte notizie sul principe Harry, a riportarle è il settimanale US Weekly. Non è stato un anno facile per il marito di Meghan Markle, alle prese con alcuni problemi e importanti rivelazioni che hanno colpito non solo il principe Carlo ma l’intera famiglia reale. “La mia vita a Corte è stata un po’ come quella di Jim Carrey nel The Truman Show”, aveva spiegato il principe Harry. Che poi aveva  rincarato la dose: “La mia vita è come un mix tra il Truman Show e il vivere uno zoo”.

Una costante sceneggiata con la quale il principe Harry ha dovuto convivere già da bambino: “Da bambino, quando stavo male, facevo finta di sentirmi bene. L’odio è per chi vive un dolore irrisolto”, ha rivelato il figlio di Lady Diana e il principe Carlo. E ancora: “Quando sei sconvolto da qualcosa e non stai bene, vai a cercare aiuto. Io, come tutti, cercavo di mascherare ciò che provavo realmente, fingendo di sentirmi bene. Ho rifiutato i sentimenti”.

harry e meghan

Un dolore che Harry continua a portarsi dietro. Da 5 anni pratica un approccio terapico conosciuto come EMDR e ha dato l’ok per filmare una seduta con la sua psicoterapeuta. Terapia che sembra non dare i frutti sperati. Sembra infatti che nelle ultime settimane giorni abbia sofferto di attacchi di panico e il motivo è più che preoccupante per gli esperti. US Weekly spiega che il duca di Sussex avrebbe reagito malissimo alla notizia che sua nonna, la Regina Elisabetta, era ricoverata in ospedale.


Elisabetta II

Un insider vicino alla famiglia ha spifferato al magazine: “Si sentiva impotente a cinquemila miglia di distanza, a Montecito, e ha controllato la situazione senza sosta. Il principe Harry si sente ancora in colpa per non aver detto addio di persona al nonno, prima della sua morte ad aprile. Non si perdonerebbe mai se succedesse la stessa cosa con la sua amata nonna”. 

harry e meghan

Secondo l’esperta di casa reale Angela Levin Harry “è ancora lontano dal guarire, e che per vincere la malattia ci vorrà tempo”. Sembra insomma ben lontano dal risolvere i traumi che la sua vita a corte e la morte della madre Lady Diana hanno avuto su di lui.