Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Piacere femminile, il top si raggiunge con un partner stabile. Bocciati i rapporti occasionali

Donne e piacere sessuale: è sempre un grande mistero e un terreno di discussione che non mette mai d’accordo. I dati parlano chiaro: soltanto l’11% delle donne prova piacere durante il primo rapporto sessuale con un uomo appena incontrato, il 16% al secondo o terzo appuntamento, il 34% dopo cinque o sei serate passate insieme, il 67% dopo sei mesi. Ma la domanda è, oggi come ieri: in quale situazione una donna raggiunge più facilmente l’orgasmo? Questione che potrebbe interessare soprattutto gli uomini, solitamente preoccupati della soddisfazione sessuale della partner. Un aiuto arriva da uno studio, realizzato negli Stati Uniti, che ha confermato quello che l’esperienza ha sempre insegnato alle rappresentanti del sesso femminile. E cioè che è più facile provare piacere quando si conosce meglio il partner. Detta diversamente, l’amore occasionale non paga.

(continua dopo la foto)


 

E allora l’orgasmo femminile diventa più frequente man mano che la relazione continua e dunque si approfondisce la conoscenza reciproca. A “frenare” il piacere della donna nelle esperienze “mordi e fuggi” è il pregiudizio secondo il quale fare sesso occasionale è sbagliato. Dunque, il condizionamento mentale è forte: secondo Justin Lehmiller, ricercatrice dell’università di Harvard, conta moltissimo quando parliamo di sesso occasionale al punto che il 45% raggiunge l’orgasmo se è intenzionata a sviluppare una relazione con quell’uomo, mentre se non esiste questo tipo di obiettivo il piacere arriva solo al 37%.

 


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) รจ una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004