Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
nostradamus profezia horror 2023

Nostradamus, la profezia choc per il 2023: “Cosa succede al mondo”

  • Costume

Nostradamus, la profezia-horror sul 2023. Chi non conosce il veggente autore del libro “Le profezie”, scritto in quartine in rime, dove secondo i suoi sostenitori riesce a prevedere numerosi eventi? Eventi come la Rivoluzione francese, la bomba atomica, l’ascesa al potere di Adolf Hitler e gli attentati dell’11 settembre 2001. Pseudonimo di Michel de Nostredame, Nostradamus nacque il 14 o 21 dicembre del 1503 e morì il 2 luglio 1566. È stato un astrologo, scrittore, farmacista e speziale francese.

Già poco tempo fa Nostradamus prevedeva un’abdicazione di Re Carlo III che ha da poco ereditato la corona dalla mamma, la Regina Elisabetta. La Centuria 8 Quartina 97 parla di “un regno che avrebbe cessato di crescere”. E per gli esperti si tratterebbe proprio del Regno Unito. Un’altra profezia riguarda il 2023 e prevede “l’arrivo di sette mesi di Grande Guerra, gente morta di malvagità. Inoltre, le città francesi di Rouen ed Evreux non cadranno in mano al re e ci sarà un fuoco celeste sull’edificio reale”. E, purtroppo, non è finita…

Leggi anche: “La grande guerra nel 2023”. Nostradamus, rivelata l’ultima profezia choc: “Mesi di morti e malvagità”

nostradamus profezia horror 2023


La profezia di Nostradamus sul 2023: niente di rassicurante

Sono molte le profezie sul prossimo anno e quella di Nostradamus è forse una delle peggiori. Già il 2022 non è stato semplice per nessuno e così questa nuova voce arriva davvero in un momento delicato in cui, forse, avremmo tutti bisogno di pensieri positivi e di speranza. Va detto che, per i detrattori del profeta, le sue frasi sono spesso poco chiare e contengono allusioni adattabili a contesti e situazioni diverse.

nostradamus profezia horror 2023

Ci sono, tuttavia, esperti che ricordano come Nostradamus abbia previsto l’attuale guerra in Ucraina, che non è mondiale ma le cui conseguenze sull’economia lo sono eccome. L’astrologo francese aveva previsto anche la morte di un ‘personaggio famoso’ e qui il riferimento naturale va proprio alla regina Elisabetta. Ma la profezia più preoccupante per il 2023 è un’altra.

Secondo Nostradamus, infatti, nel 2023 dovrebbe formarsi un Nuovo Ordine Mondiale. Secondo la profezia il cambiamento potrebbe essere già in atto in questi mesi. L’instaurazione di un nuovo ordine sarebbe inoltre alla base di una grave crisi economica che coinvolgerebbe tutto il pianeta. Si parla insomma dell’inizio di una ‘nuova era’ e ci sarebbe poco da stare allegri.

Una speranza? Che Nostradamus sbagli, come afferma Massimo Polidoro, scrittore, divulgatore scientifico e segretario nazionale del Cicap (Comitato Italiano per il controllo delle affermazioni sulle pseudoscienze): “Nostradamus non ha mai veramente previsto alcun evento futuro. Le uniche tre volte in cui è indicata una data precisa si è clamorosamente sbagliato”. Speriamo sia così anche stavolta!

“Succederà nel 2023”. Baba Vanga, scoperte le ultime profezie della veggente: eventi inquietanti


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004