“So di chi è la colpa…”. Lady Diana, dopo 20 anni l’ex amante rompe il silenzio. È stato lui il vero amore della principessa

Non finisce di far discutere la scomparsa di Lady Diana, la principessa dei cuori, la principessa di tutti. La sua morte provocò un dolore che ancora oggi tutti ricordano. Icona di stile e protagonista suo malgrado del gossip, Lady D può essere considerata a buon diritto uno di quei personaggi che hanno segnato la storia del costume.

Aveva solo 36 quando al Pont de l’Alma, in compagnia del suo compagno Dodi Al Fayed, la loro Mercedes guidata dall’autista Henri Paul, andò ad infrangersi contro il tredicesimo pilone della galleria. Erano appena usciti dall’Hotel Ritz della capitale francese. Dodi e l’autista morirono sul colpo mentre la Spencer era ancora viva quando uscì dalla macchina. Ma morì poche ore dopo. Enorme fu la commozione in tutto il mondo, tanto che i funerali furono seguiti da 3 milioni di persone dal vivo e da oltre 80 milioni di telespettatori in tutto il mondo. (Continua a leggere dopo la foto)


La principessa è ricordata per il suo matrimonio con Carlo, erede al trono che continuò a frequentare Camilla Parker Bowles, diventata sua moglie il 9 aprile del 2005. Il divorzio reale arrivò nel 1996, dopo la clamorosa intervista della principessa alla BBC (al giornalista Martin Bashir) in cui rivelò ”Il mio matrimonio con Carlo è sempre stato troppo affollato”. Oggi però proprio quelle parole vengono messe in discussione, tanto che la stessa Bbc ha aperto un’inchiesta interna su Bashir per capire come si aggiudicò l’intervista con Lady Diana dato che oggi si racconta che il cronista la ingannò, dicendole che Carlo attendeva un figlio dalla bambinaia di William e Harry, Tiggy Legge-Bourke e che la sua residenza era stata riempita di microspie. (Continua a leggere dopo la foto)

Diana sarebbe stata manipolata. Una versione della quale non è convito solo il principe William, primogenito di Lady D e Carlo, ma anche Hasnat Khan, il cardiochirurgo considerato il grande amore della principessa. Per la prima volta il medico ha parlato di quella intervista lanciando pesanti accuse a Martin Bashir: “Mi ha telefonato (una conoscenza in comune che il dottore ha con Bashir, ndr) e ha detto che conosceva Martin Bashir, che era un uomo perbene ma che era molto depresso e aveva un favore da chiedermi: parlare con lui… Penso che l’idea fosse chiedermi di dire qualcosa su Diana e sulla volontà di fare quell’intervista. Ma non potevo farlo. – ha raccontato al Daily Mail – Una delle qualità più attraenti di Diana era la sua vulnerabilità. Era ciò che la rendeva cara al pubblico”. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Secondo il medico Lady Diana si fece manipolare: “In seguito mi sono reso conto che Martin ha individuato questa vulnerabilità e l’ha sfruttata. Era molto persuasivo con Diana. Era della Bbc, era rispettabile, ma le ha riempito la testa di spazzatura, come quella roba sulla tata Tiggy incinta del figlio di Carlo”. Lui e Diana hanno trascorso due anni insieme, ma quasi nessuno li ha mai visti in coppia. Hasnat lasciò Diana nel 1997, non vedendo un futuro insieme e lei, per ingelosirlo, trascorse l’ultima estate con Dodi Al Fayed.

“Io e mia sorella…”. GF Vip: chi è Juliano, il fratello di Dayane Mello si presenta e conquista tutti (e tutte)