principe harry torna londra carlo decisione

Harry torna a Londra, ma non incontrerà il padre: la decisione del principe Carlo

Harry e Meghan Markle sono da poco diventati genitori bis. Hanno dato una sorellina a Archie, 2 anni. La scelta del nome, come previsto da numerosi bookmakers, alla fine è ricaduta su Lillibeth Diana, che unisce un omaggio alla regina Elisabetta e a quella che sarebbe stata la nonna della piccola, Lady Diana.

La bimba è venuta alla luce il 4 giugno, in un’esclusiva clinica di Santa Barbara in California e si è da poco scoperto che i Duchi di Sussex hanno registrato il dominio LiliDiana.com. È successo il 31 maggio scorso: i siti sono stati acquistati tramite la società statunitense Domains By Proxy che tutela la segretezza dei proprietari di domini su internet, poi la conferma di averli comprati. Ma Harry e Meghan non avrebbero chiesto il permesso alla Regina di usare quel suo vezzeggiativo, ha rivelato la BBC.

Harry atteso a Londra, ma non incontrerà il padre Carlo

Ma i Duchi di Sussex hanno poi smentito sostenendo che la Regina era stata informata eccome e che se non avesse dato il permesso non lo avrebbero usato. Da qui la diffida alla BBC per aver diffuso una notizia “falsa e diffamatoria”. Ora Harry si appresta a tornare a Londra. È atteso in queste ore e il suo ritorno è dovuto allo svelamento della statua in memoria di Lady Diana, che il 1° luglio prossimo avrebbe compiuto 60 anni.


Manca ancora un po’ ma per chi viene da altri Paesi sono cinque i giorni obbligatori di quarantena nel Regno Unito e a quanto pare Harry la trascorrerà a Frogmore Cottage, che un tempo era di sua proprietà e che oggi è abitata da Eugenia di York: “Il cottage attualmente è diviso in due, il che significa che Harry può isolarsi in una metà della casa senza mai entrare in contatto con sua cugina e la sua famiglia”, ha svelato al Mirror una fonte vicina ai reali.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Clarence House (@clarencehouse)

Dunque Harry e William si incontreranno direttamente nei giardini di Kensington Palace per svelare la statua raffigurante la madre, ma il padre Carlo sarà in Scozia in visita ufficiale. Questo, dicono, per evitare un imbarazzante faccia a faccia col figlio minore che in questi mesi lo ha pesantemente attaccato. Insomma, un tempismo perfetto quello della visita in Scozia del principe Carlo per non vedersi. E sicuramente questa decisione farà discutere.