Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Elettrodomestico Consuma Energia Elettrica Spento

Bollette, come risparmiare: qual è l’elettrodomestico che consuma anche da spento

  • Costume

C’è un elettrodomestico che consuma energia elettrica, anche se viene tenuto spento e quindi i cittadini devono prestare la massima attenzione. Presumibilmente non tutti ne sono a conoscenza, ma ora è venuta fuori la verità e si è scoperto tutto. Se si riescono ad avere maggiori accorgimenti in merito, c’è la possibilità di evitare di avere bollette salatissime e quindi si potrebbe risparmiare su luce e gas. Sono stati diffusi dei consigli, che potrebbero aiutare moltissime famiglie italiane ad avere meno problemi economici.

A scrivere tutto è stato il sito Tvzap, che si è soffermato su questo elettrodomestico che consuma energia elettrica anche se spento. Molti non se lo aspettavano probabilmente, visto che una volta non messo in funzione si pensava di risparmiare ugualmente elettricità. Ma così non è e tra i tanti messi sotto la lente di ingrandimento ce n’è uno in particolare che provoca danni economici notevoli. E per questo motivo le bollette che arrivano nelle case degli italiani possono aumentare vertiginosamente.

Leggi anche: Caro bollette, la scoperta su alcune compagnie di luce e gas: si muove l’Antitrust

Elettrodomestico Consuma Energia Elettrica Spento Lavatrice


Un elettrodomestico consuma energia elettrica anche da spento: qual è

Tvzap ha parlato di un elettrodomestico in particolare che consuma troppa energia elettrica, anche quando è spento e quindi non utilizzato. Sono stati fatti degli esempi per quanto riguarda la lavatrice, il forno e lo scaldabagno, indiziati principali del maggior spreco. E uno di questi non deve essere tenuto assolutamente in stand-by perché causerebbe un incremento molto rilevante delle bollette. E poi per moltissime persone potrebbero arrivare sorprese tutt’altro che piacevoli nei prossimi mesi.

Elettrodomestico Consuma Energia Elettrica Spento Lavatrice

Il riferimento comunque è alla lavatrice, perché se la luce rossa è azionata, anche se non la si sta usando in quei frangenti, causa un consumo di energia elettrica. In particolare, ne ha uno pari a 0.01 Kwh. Dunque, ogni volta che si smette di utilizzare questo elettrodomestico, occorrerebbe togliere la spina dalla corrente per avere un consumo nullo. Ma c’è anche un altro modo per risparmiare ed evitare bollette troppo elevate. Bisognerà prendere nota di questi consigli per avere il minor danno economico possibile.

Infine, un modo per avere minor consumo sulle bollette è inserire un adattatore con i tasti on e off e mettere su off, quando non si vuole più usare la lavatrice. Facendo in questo modo, si potrebbe tirare un bel sospiro di sollievo e avere dei prezzi da spendere sicuramente più alla portata.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004