“Basta lifting e botox. Siete belle così” L’appello della ministra inglese

“Lasciate perdere la chirurgia estetica e le iniezioni di botulino, accettatevi così come siete”.  Jo Swinson, ministro delle Pari Opportunità del Regno Unito, vorrebbe che le donne non si affannassero a tentare di cancellare i segni dell’invecchiamento inseguendo i modelli innaturali dello star system. “La vita – ha spiegato al Sunday Times – offre opportunità a tutte le età. Bisogna però guardare alle cose concrete, non pensare che ogni cosa debba essere ridotta all’apparenza”. Swinson  ha citato come esempio l’attrice Helen Mirren: “È stupefacente. Ha rughe e carattere, perché ha avuto una vita interessante. Quando si accetta la propria età, invece che averne paura, si diventa più forti, si vive meglio”. L’appello è arrivato dopo i risultati di un sondaggio secondo il quale  le donne tra i 35 e i 49 anni sono le più insicure sul proprio aspetto: una su due non si piace.