Anello di fidanzamento, mai più nel metodo classico: addio anulare. La nuova moda lascerà sbigottiti molti di voi: ecco dove lo mettono ora tante donne e perché

Così si sfuma un vero e proprio “must”, ossia quello della fede all’anulare sinistro una volta sposati e non solo… Eh sì, perché se fino a qualche anno fa ricevere l’anello di fidanzamento era l’obiettivo a cui ambivano la maggior parte delle ragazze, oggi la situazione sarebbe diversa. Parecchio diversa. Come riporta il sito 22words sempre più donne desiderano affermare la propria indipendenza e il bisogno di stare bene con se stesse.

Ed è proprio questo il significato della nuova moda che impazza tra il gentil sesso: l’anello di fidanzamento al mignolo, simbolo del desiderio di amare prima di tutto se stesse. Le ragazze che hanno aderito alla campagna sono in costante aumento e fioccano su Facebook le foto con l’anello al mignolo. Insomma, ogni cambiamento sulla posizione dell’anello ha un vero e proprio significato. Fate però attenzione, perché secondo quanto riportato da Donnaweb Magazine, la scelta di portare gli anelli in determinate dita piuttosto che altre avrebbe un vero e proprio significato. Ecco i più comuni.

(continua dopo la foto)


{loadposition intext}

 

Pollice. Se portate l’anello a destra siete gelosi, frivoli e pettegoli; mentre a sinistra denota una personalità ambiziosa e vanitosa, propria di chi cerca di sfruttare le persone a proprio vantaggio.

Indice. Portare l’anello a destra vi contraddistingue come persone allegre, creative, gioiose ed estroverse, capaci di trovarsi a loro agio in qualunque situazione. A sinistra, invece, indica una personalità assennata, intuitiva, ma un po’ superficiale nei sentimenti.

Medio. Se portate l’anello nella mano destra siete ben organizzati, intelligenti e anche un po’ manipolatori, maggiormente portati verso il raziocinio che i sentimenti. Se indossato nel dito sinistro denota una personalità tranquilla, intelligente, dotata di grande senso pratico e capace di sentimenti profondi.

Anulare. Portare l’anello a destra contraddistingue le persone che si godono la vita in tutte le sue sfumature, egocentriche, ma che sanno fare sempre buona impressione sugli altri. L’anulare sinistro è il dito della fede nuziale: se una persona non sposata o fidanzata porta un anello in questo dito è indice di una personalità fedele alle tradizioni, che spera in traguardi importanti, che tende all’armonia con il mondo.

(continua dopo la foto)

 

Mignolo. Portato a destra denota un carattere coraggioso e inarrestabile, altruista e molto appassionato, senza mezze misure; mentre a sinistra, indica una persona intelligente, con ottime doti oratorie, desiderosa si emergere sugli altri.

Anelli in ogni dito. Chi occupa ogni dito delle mani con gli anelli ha una personalità votata agli eccessi (anche sessuali), all’ostentazione, poco elegante nei gusti e confusa.

Quattro anelli per mano. Chi porta quattro anelli per mano non è una persona serena e tranquilla, e cerca di assumere di volta in volta il partito che più gli conviene.

Indice, medio e anulare. Chi indossa anelli in queste tre dita nella mano destra ha un carattere estroso, che ama le gioie della vita, ma anche un po’ egoista e superficiale. A sinistra, invece, contraddistingue una persona avida di affetto, che vuole avere più che dare, egoista ma senza cattive intenzioni.

Indice, anulare e mignolo. Portati in queste dita della mano destra caratterizzano una personalità poco paziente, che tende a voler essere sempre al centro dell’attenzione. A sinistra, al contrario, è indice di una persona felice, estroversa, di buon carattere e creativa.

Indice, medio e mignolo. A destra indicano un soggetto che vuole imporsi sugli altri, invadente ma non con cattive intenzioni e carismatico; mentre a sinistra denota una personalità ricca di ambizione, fantasia e desiderio di emergere.

Medio, anulare e mignolo. Se porti gli anelli nella mano destra sei una persona con grandi qualità sia nei sentimenti che nella razionalità, ami le nuove esperienze e vivere intensamente tutto ciò che ti capita. Se li porti a sinistra sei una persona generosa, intelligente e profonda, molto determinata a raggiungere gli scopi prefissati.

Ti potrebbe anche interessare: “Cosa vorresti per i tuoi 40 anni?”, chiede la giornalista a Kate Winslet. Lei risponde e spiazza tutti così. La sua richiesta? No, non è un anello di diamanti

Pubblicato il alle ore 15:26 Ultima modifica il alle ore 11:32