Cos’è il BDSM? Fondamenti, tipi, ruoli e regole di sicurezza. Ecco come questa pratica può salvare molte coppie

Contenuto sponsorizzato – Sempre più coppie hanno iniziato a fantasticare e sperimentare nuove pratiche in camera da letto negli ultimi anni. Il successo travolgente del romanzo Cinquanta sfumature di grigio di EL James – più di 100 milioni di copie vendute – per non parlare delle vendite di altri libri della serie e dei film che ha generato – dimostrano che l’interesse per il BDSM: schiavitù e disciplina, dominio e sottomissione, e sadismo e masochismo, è tutt’altro che raro. 

Ad approfondire questa tendenza in Italia, soprattutto localizzata al primo semestre del 2020 ci ha pensato Sexyfollie.it il quale ha raccolto alcuni sondaggi sul proprio pubblico di clienti per scoprire quanto il bondage ed i giochi di ruolo siano diffusi tra le coppie italiane. E le aspettative rispetto al crescente ricorso a queste pratiche nel resto del mondo, non sono state deluse neppure nel nostro paese. Infatti oltre il 30% delle coppie interpellate afferma di aver introdotto esperienze di BDSM consapevole nel proprio rapporto, con favore di entrambi i partner, tanto che di queste, il 60% ha continuato ad averne dopo la prima esperienza sperimentale. 


Risvolti psicologici delle pratiche BDSM nelle coppie

Come si spiega questo incremento nel ricorso a queste pratiche, un tempo considerate da perversi? Molti studi sono stati condotti in merito e sono emersi risultati pressoché analoghi. Rispetto ai campioni di coppie che avevano una routine sessuale standard, i praticanti BDSM avevano livelli inferiori di depressione, ansia, disturbo da stress post-traumatico (PTSD), sadismo psicologico, masochismo psicologico, patologia borderline e paranoia. 

Allo stesso modo, altri studi hanno confrontato i praticanti BDSM con i non praticanti BDSM sui principali tratti della personalità. I loro risultati hanno mostrato che rispetto ai non praticanti, i praticanti BDSM hanno mostrato livelli più elevati di estroversione, coscienziosità, apertura all’esperienza e benessere soggettivo. I professionisti hanno anche mostrato livelli più bassi di nevroticismo. L’unico tratto negativo emerso? I praticanti BDSM hanno mostrato livelli di gradevolezza inferiori rispetto ai non praticanti.

Questo accade perché il ricorso a tali pratiche può diventare una consuetudine che va risvegliata ad esempio con l’abbigliamento e Lingerie per Bondage

BDSM è sinonimo di SSC: sano, sicuro e consensuale

Il mondo del BDSM ha le sue sottoculture e terminologia distinte. Può essere intimidatorio per i principianti, ma ci sono alcuni suggerimenti e trucchi che possono aiutarti a esplorare.

Ricorda che la comunicazione è fondamentale. Prima ancora di iniziare, devi parlare dei tuoi interessi e dei tuoi confini. Se ti stai impegnando in qualcosa come parte di una scena BDSM, deve essere qualcosa di cui ogni partner ha parlato in anticipo.

Inizia lentamente. Le pratiche BDSM leggere sono un buon punto di partenza per capire cosa ti piace e con cosa ti senti a tuo agio. Ad esempio, interpretare scene sexy o fare chiacchiere sporche può aiutarti a esplorare le tue fantasie.

Imposta la scena. Coinvolgi tutte le tue scene. Illuminazione d’atmosfera, candele profumate, musica soft e abbigliamento erotico possono contribuire a creare l’atmosfera giusta per il tuo gioco BDSM.

Avere una parola sicura e non aver paura di usarla. Il BDSM dovrebbe essere divertente per tutte le persone coinvolte, quindi se qualcosa non funziona per te o è troppo per te da gestire, non c’è da vergognarsi a dirlo e provare qualcos’altro.

Come esercitarsi per introdurre il bondage nella propria relazione

Se sei interessato a provare il BDSM, ci sono alcuni ottimi modi per iniziare. Ci sono una serie di pratiche BDSM “leggere” che possono essere un buon punto di partenza per i principianti, comprese azioni come:

Per forme più intense di gioco erotico, molti esperti suggeriscono di seguire un corso, leggere un libro, guardare video didattici e dotarsi di un kit Bondage e Restrizioni che contiene tutti gli attrezzi necessari. Alcune pratiche possono essere pericolose e causare lesioni senza prendere le dovute precauzioni. E, come accennato in precedenza, le attività BDSM devono essere attentamente pre-negoziate in modo che ciascuna parte capisca cosa accadrà. 

Potenziali insidie

Sebbene il BDSM possa essere divertente e sicuro, è importante seguire le precauzioni di sicurezza. Sappi sempre come usare in sicurezza gli indumenti, gli attrezzi o i giocattoli che desideri provare. Il bondage e il gioco del dolore, ad esempio, possono presentare il rischio di lesioni se non si sta attenti o non si utilizza l’attrezzatura in modo appropriato.

Stress ridotto: il principale vantaggio relazionale offerto da queste pratiche nella coppia

Tutte le ricerche hanno dimostrato che i partecipanti al BDSM entrano in un livello alterato di coscienza simile allo stato meditativo che i praticanti di yoga sperimentano o al “runner’s high” del maratoneta. È noto che queste attività possono portare benefici alla salute aiutando ad abbassare i nostri livelli di cortisolo, l’ormone dello stress. La partecipazione al BDSM può avere gli stessi effetti.

Ad esempio, una serie di studi ha rilevato che i partner in ruoli dominanti avevano diminuito i livelli di cortisolo dopo una sessione BDSM. Il cortisolo è noto come “ormone dello stress” e può essere associato a una serie di problemi di salute tra cui ipertensione, immunità soppressa e resistenza all’insulina. A stress inferiore corrispondono necessariamente rapporti migliori.

I ricercatori hanno anche stabilito che la partecipazione a scene sadomasochistiche di successo aumenta la sensazione di connessione e intimità con i partner. Sebbene le ragioni esatte per questo non sono del tutto chiare, la ricerca ha dimostrato che impegnarsi in pratiche nuove con il partner piuttosto che le stesse attività di routine, aumenta l’intimità. Le scansioni cerebrali delle coppie sposate hanno rivelato che la condivisione di nuove attività innesca il sistema di ricompensa del cervello e lo inonda di dopamina e altre sostanze chimiche del benessere. 

Pubblicato il alle ore 13:11 Ultima modifica il alle ore 14:45