“Addio, angelo”. Lutto nel cinema, se ne va un’icona di stile e bellezza. Indimenticabile nei suoi ruoli

È morta all’età di 65 anni Tanya Roberts, attrice statunitense nota al pubblico per il ruolo di Julie Rogers nella quinta stagione della serie televisiva Charlie’s Angels, per essere stata una Bond Girl accanto a Roger Moore in 007 – Bersaglio mobile nel 1985, e per Sheena, regina della giungla.

Secondo quanto riporta l’Hollywood Reporter l’attrice aveva avuto un malore ed era svenuta mentre portava a spasso i suoi cani, il 24 dicembre, venendo ricoverata al Cedar-Sinar Hospital di Los Angeles dove poi è morta domenica. Secondo i media Usa il decesso non sarebbe correlato al Covid-19. Non è stata fornita alcuna causa di morte. Nata come Victoria Leigh Blum (New York, 15 ottobre 1955), Tanya è stata una modella prima di esordire al cinema nel 1975 con Un’ombra nel buio. (Continua a leggere dopo la foto)


Alla fine degli anni ’90 torna alla notorietà con la serie That ‘70s Show nel ruolo di Midge Pinciotti. L’ultimo post sul suo account Instagram risale a domenica ed è un augurio di buon anno con un’immagine tratta dal film di James Bond in cui interpretò Stacey Sutton. (Continua a leggere dopo la foto)

La Roberts recitò in alcuni film di discreto successo, come Kaan principe guerriero e Sheena, regina della giungla, però il suo ruolo più famoso fu quello nel film di James Bond, nel 1985, l’ultimo con protagonista Roger Moore. Roberts comparve anche in alcune note serie televisive, come per esempio Charlie’s Angels (solo nella quinta e ultima stagione) e, più di recente, nella serie That 70’s show. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
Il suo ultimo post su Instagram risale a domenica ed è il suo augurio di buon anno con un’immagine tratta dal film di 007 di cui fu protagonista. In quel film interpretò Stacey Sutton.

Ti potrebbe anche interessare: Calcio in lutto, il campione 23enne è morto in un terribile incidente. L’addio del mondo dello sport