Questo sito contribuisce alla audience di
tania mendoza uccisa attrice messico

“Uccisa davanti a suo figlio”. La famosa attrice morta in strada. Spunta un terribile sospetto

Lutto nel mondo del cinema: è morta l’attrice Tania Mendoza. La donna è stata uccisa a colpi di arma da fuoco in un agguato a Morelos, in Messico. L’attrice, nota per la sua partecipazione nel film “La mera Reina del Sur”, ambientato nel mondo del narcotraffico messicano è stata uccisa. Tania aveva 42 anni ed è stata assassinata davanti agli occhi del figlio di 11 anni, vicino a un campo sportivo mentre stava aspettando che il bambino finisse l’allenamento. La 42enne, nel 2010 aveva sporto denuncia per i reati di furto aggravato di un veicolo, rapina in casa e privazione illegale della libertà commessi contro di lei, il suo compagno e loro figlio.

Ma non si sa molto altro a riguardo. Come abbiamo detto, Tania Mendoza era un’attrice, una cantante e una modella molto famosa in Messico. Come ricordato poca fa, aveva raggiunto l’apice della popolarità, quando aveva interpretato una parte nel film del 2005, “La mera Reina del Sur”interpretando la sua omonima Teresa Mendoza. Noto film tratto dal romanzo dello scrittore spagnolo Arturo Pérez-Reverte da cui poi è stata tratta la serie tv “La Reina del Sur”.

tania mendoza uccisa attrice messico

Tania Mendoza, uccisa a sangue freddo

Oltre a questo film in particolare, Tania Mendoza ha lavorato in oltre duecento produzioni. Ha inciso come cantante anche 5 album. Tania Mendoza, il cui vero uomo era María Guadalupe Torres Mendoza è stata ammazzata alle 6 del pomeriggio, due sicari a bordo di motociclette si sono avvicinati a Mendoza. Poi hanno sparato alla donna e sono fuggiti dalla scena del crimine.


tania mendoza uccisa attrice messico

E stato fatto presente da una fonte al quotidiano locale Diario de Morelos che “la vittima potrebbe aver avuto qualche collegamento” con il narcotrafficante Héctor Beltrán Leyva, noto come El Barbas. Tania Mendoza è la terza donna uccisa questa settimana, nella stessa città del Messico.

tania mendoza uccisa attrice messico

Come abbiamo già detto, nel 2010 Tania Mendoza era stata rapita insieme a suo marito e suo figlio e aveva denunciato minacce di morte. Strana connessione anche con la successiva protagonista della Regina del Sud, Kate del Castillo, era finita sulle pagine della cronaca nera. Per i suoi rapporti pericolosi con il boss El Chapo era anche stata coinvolta in un’inchiesta della polizia messicana assieme all’attore americano Sean Penn. Una vicenda davvero torbida

Pubblicato il alle ore 11:44 Ultima modifica il alle ore 11:44