Pat Hitchcock morta

“È morta in casa, in pace”. Lutto nel cinema: cordoglio per l’attrice. Era l’unica erede del grande regista

È morta a Los Angeles l’attrice Pat Hitchcock, unica figlia del regista Alfred Hitchcock. La donna è morta all’età di 93 anni. Pat, figlia unica di Alfred Hitchcock, si è spenta lunedì scorso nella sua casa di Thousand Oaks (California, USA). Il padre è famoso per aver diretto tanti capolavori: si tratta infatti di uno dei registi più rivoluzionati e premiati della storia del cinema. Ancora oggi un maestro del brivido. Ad annunciare la morte della Hitchcock la rivista ‘The Hollywood Reporter’ tramite la figlia Katie Fiala.

Pat Hitchcock era la figlia del regista e della sceneggiatrice Alma Reville. I due sono stati sposati per più di mezzo secolo e Pat era l’unica erede di entrambi. La notizia della sua morte ha fatto rapidamente il giro del mondo. La Hitchcock è stata un’attrice e il suo nome è legato soprattutto a quel del padre Alfred. Nel corso della sua carriera, infatti, ha lavorato in alcuni dei film del padre ottenendo ruoli secondari. Il suo nome appare in “Paura del palcoscenico” (1950), “Stranieri in treno” (1951) e “Psycho” (1960).

Pat Hitchcock morta

Fu vista anche in diversi episodi della serie “Alfred Hitchcock Presents” (1955-1962). Come attrice, tuttavia, ha lavorato anche in altre pellicole come “I dieci comandamenti” (1956). Oltre alla recitazione, la Hitchcock amava anche scrivere e con Laurent Bouzereau ha collaborato alla scrittura del libro “Alma Hitchcock: The Woman Behind the Man” (2003).


Pat Hitchcock morta

Gli Hitchcock si trasferirono a Los Angeles nel 1939 e la giovane Pat decise di recitare sin da bambina. Ha iniziato a recitare sul palco, apparendo nella commedia di Broadway “Violet”. Sebbene si fosse per lo più ritirata dalla recitazione per crescere i suoi figli, Pat ha contribuito al “Mystery Magazine di Alfred Hitchcock”.

Pat Hitchcock morta

Pat ha inoltre scritto una biografia di sua madre, “Alma Hitchcock: The Woman Behind the Man”, con Laurent Bouzereau. Suo marito, Joseph E. O’Connell, Jr., è morto nel 1994. Lascia tre figlie, Mary Stone, Tere Carrubba e Katie O’Connell-Fiala, un avvocato della Amblin Partners.

Pubblicato il alle ore 10:18 Ultima modifica il alle ore 11:47