Lutto Cinema Morto Regista Roger Michell Notting Hill

Lutto nel cinema. Il suo nome inciso ad un grande capolavoro: aveva 65 anni

Lutto nel mondo del cinema. Se n’è andato un grande professionista, che ha inciso il suo nome in uno splendido capolavoro del grande schermo. La morte lo ha raggiunto a 65 anni e la conferma della sua dipartita è stata confermata in via ufficiale dal suo agente, rattristato dalla perdita. Durante il corso della sua carriera professionale, si è concentrato moltissimo soprattutto in commedie di genere romantico, ma è stato molto famoso e si è affermato notevolmente anche nell’ambito teatrale alla ‘Royal Shakespeare Company’.

Poi però la televisione e il cinema sono diventate le sue passioni principali, che si sono trasformate in un lavoro straordinario. All’inizio della sua avventura lavorativa, ha collaborato in televisione per due serie e poi anche per un documentario. Poi la sua fama è diventata incredibile grazie ad un film, che ha fatto la storia, e che ancora oggi è ricordato e visto da milioni di persone. Nel 2003 ha voluto portare al cinema il romanzo di Kureishi con la pellicola ‘The Mother’, interpretata dal grande attore Daniel Craig.

Roger Michell Morto Regista Film Notting Hill Lutto  Cinema

Negli ultimi anni è stato protagonista con i film ‘Rachel’, ‘Blackbird- L’ultimo abbraccio’ e ‘The Duke’. Proprio nel 2020 aveva presentato quest’ultima pellicola alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Queste le sue parole: “The Duke si colloca nella grande tradizione delle ‘healing comedies’ (commedie che ti fanno stare bene), che in questo caso mostrano un uomo semplice che si ritrova a parlare apertamente ai potenti. Questa è comunque una storia ancora poco conosciuta, ma molto famosa ai suoi tempi”.


Lutto Cinema Morto Regista Roger Michell Notting Hill

A morire è stato il grande regista Roger Michell, famoso per il film ‘Notting Hill’ con gli attori Hugh Grant e Julia Roberts. Grazie a questa pellicola sono nati alcuni tormentoni: “Scrivo per Cavalli e segugi” e “Ho aperto il vaso di Pandora e dentro ci sono solo guai”. Roger Michell aveva avuto nel 2001 la regia de ‘Il mandolino del capitano Corelli’, ma fu poi dato l’incarico a John Madden perché lui era stato colpito da un infarto. Importante anche e abbastanza felice la sua vita sentimentale.

Per quanto riguarda dunque la sua vita personale, Roger Michell ha avuto un matrimonio con l’attrice Kate Buffery. Con lei ha deciso di divorziarsi nel 2002, ma ha avuto da lei due splendidi figli, famosi anche loro. Infatti, si tratta dell’attrice Rosie Michell e del cantautore Harry Michell. Ha poi avuto altri due figli dall’attrice Anna Maxwell Martin, che le è stata accanto fino alla sua morte.

Pubblicato il alle ore 20:50 Ultima modifica il alle ore 20:50