Leslie Bricusse Morto Lutto Cinema

Cinema in lutto, addio all’artista pluripremiato. Quei film di successo che ha reso ancora più belli

Lutto nel mondo del cinema. Una figura che ha lasciato il segno in questo settore è deceduto nelle scorse ore all’età di 90 anni. Ad annunciare la notizia della sua morte è stato il figlio, attraverso i social network: “Mio padre è morto serenamente”. Nella sua carriera professionale si annoverano dei traguardi straordinari raggiunti, infatti è stato protagonista in centinaia di film. E non è stato acclamato soltanto dal pubblico, ma anche dalla critica, non a caso ha conquistato dei risultati inaspettati.

Il 90enne è infatti stato nominato per otto volte e ha anche vinto due premi Oscar. Il primo lo ha conquistato grazie alla sua musica, che è stata definita migliore canzone originale, nella pellicola ‘Il favoloso dottor Dolittle’ del 1968; il secondo per la migliore colonna sonora di ‘Victor/Victoria nel 1983. Ma non è tutto perché ci sono state anche altre pellicole che lo hanno reso celebre in tutto il mondo. Una perdita devastante per il mondo cinematografico, che deve fare a meno di un grande professionista.

Leslie Bricusse Morto Lutto Cinema Compositore Colonne Sonore Film

Durante tutta la sua carriera cinematografica e televisiva, ha composto più di 330 colonne sonore. Nel 1989 è stato anche in grado di essere eletto all’interno della ‘Songwriters Hall of Fame’. Inoltre, ha ottenuto una nomination all’Oscar anche nel 1971 per la colonna sonora per ‘Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato’. Lui era originario dell’Inghilterra, infatti era nato nella capitale Londra il 29 gennaio del 1931, ma successivamente si era trasferito negli Usa e in California con sua moglie.


Lutto Cinema Morto Compositore Leslie Bricusse

A perdere la vita è stato il paroliere e compositore inglese Leslie Bricusse, che oltre ad aver vinto i due premi Oscar, ha portato a casa anche un Grammy Award. Leslie Bricusse si è spento per sempre nella giornata di martedì 19 ottobre in Francia, precisamente a Saint-Paul-de-Vence. Lui è stato dunque autore di brani che sono passati alla storia sia al cinema che a Broadway. Ha anche collaborato nei film ‘Agente 007 – Missione Goldfinger’ e in ‘You only live twice’. Ha vissuto in America con la coniuge Yvonne Romain.

Leslie Bricusse è stato salutato così dalla sua amica ed ex moglie, Joan Collins: “Leslie è stato uno dei più grandi cantautori del nostro tempo”. Inoltre, è stato l’autore del brano ‘Cristine’ composto da Don Jaime de Mora y Aragòn, ispirato al personaggio di Christine Keeler, e cantato da Miss X, dopo la diffusione dello scandalo Profumo da parte dei maggiori organi di stampa.

Pubblicato il alle ore 15:13 Ultima modifica il alle ore 15:13