Lutto Cinema Morta Clare Peploe Moglie Bernardo Bertolucci

Lutto nel cinema, l’Italia perde una figura brillante. Col marito regista una vita di successi

Grave lutto nel mondo del cinema. Se n’è andata una grande figura, che ha lasciato il segno nel corso della sua lunga carriera professionale. Oltre ad essere stata una grande professionista, è nota a tutti per essere anche stata la moglie di un grandissimo regista italiano. Il loro amore è stato immenso e si è interrotto nel 2018 soltanto a causa della morte dell’uomo. A distanza di tre anni è deceduta anche lei, gettando tutti nel dolore più profondo. Una perdita che si sta facendo già sentire molto.

A confermare la bruttissima notizia ci ha pensato anche l’agenzia Adnkronos, che ha svelato che la morte risale a mercoledì 23 giugno. La dipartita della donna è avvenuta nella capitale Roma. Con il coniuge era nato inizialmente un rapporto lavorativo, ma successivamente avevano capito di piacersi ed avevano quindi deciso di cominciare una storia d’amore. Una relazione durata dunque tanti anni, che si è spezzata solamente per il destino, che si è portato via l’adorato marito a 77 anni di età.

Clare Peploe Morta Sceneggiatrice Lutto Cinema Moglie Bernardo Bertolucci

A morire è stata la regista e sceneggiatrice Clare Peploe, moglie tra l’altro del regista Premio Oscar Bernardo Bertolucci. Lei aveva 79 anni e nel 1979 si era unita in matrimonio con il marito. Clare Peploe è nata da genitori originari dell’Inghilterra nel 1942 in Tanzania, precisamente a Dar es Salaam. La sua crescita è avvenuta tra il territorio britannico e quello italiano e sin da quando era appena una bambina aveva provato enorme interesse nei confronti del mondo cinematografico e anche artistico.


Clare Peploe Morta Sceneggiatrice Moglie Bernardo Bertolucci

Clare Peploe ha proseguito i suoi studi in Francia, all’università ‘Sorbona’ di Parigi, e poi all’ateneo di Perugia. Successivamente ha iniziato a lavorare come assistente alla regia sul set di ‘Zabriskie Point’. Poi alcuni anni dopo ha conosciuto Bernardo Bertolucci e ha debuttato con lui in veste di sceneggiatrice. Si è perdutamente innamorata ed è nata la relazione amorosa. Un’unione indissolubile a livello lavorativo e personale, che come detto si è conclusa tre anni fa con il decesso del regista italiano.

Come regista Clare Peploe ha esordito nel film ‘Couples and Robbers’, che è stato candidato al Premio Oscar come miglior cortometraggio. Poi alla 58° Mostra del Cinema di Venezia è stato presentato un altro suo lavoro, ‘Il trionfo dell’amore’, che è stato tra l’altro la sua ultima opera cinematografica datata 2001. Da ricordare anche le pellicole ‘L’assedio’, ‘Miss Magic’ e ‘La luna’.

Pubblicato il alle ore 16:53 Ultima modifica il alle ore 16:53