Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
lutto jennifer aniston morto papà

“Papà non c’è più…”. Grave lutto in famiglia per l’attrice amatissima: l’ultimo saluto è da brividi

  • Cinema

Lutto per Jennifer Aniston, è morto il papà. L’amata attrice statunitense sta vivendo in queste ore un momento molto difficile. Suo padre, l’attore John Aniston, se n’è andato l’11 novembre scorso all’età di 89 anni. Un gravissimo lutto che l’attrice di “Friends” nonché ex di Brad Pitt, ha voluto affrontare facendo una dedica speciale all’amato padre sul suo profilo Instagram.

“Dolce Papà ha scritto nella dedica l’attrice – Eri uno degli esseri umani più belli che io abbia mai conosciuto. Sono così grata che tu sia andato a librarti nei cieli in pace e senza dolore. Ti amerò fino alla fine dei tempi. Non dimenticare di farmi visita”. John Aniston è stato per tanti anni uno dei punti fermi della soap opera “Days of our lives” (“Giorni della nostra vita”, ndr). Forse non tutti sanno che il suo vero nome era Yiannis Anitios Anastassakis.

Leggi anche: Cinema in lutto. Morto l’attore protagonista di film indimenticabili

lutto jennifer aniston morto papà


Jennifer Aniston e il saluto all’amato papà

Jennifer Aniston ha poi voluto fare riferimento ad un fatto curioso. “Hai sempre avuto un tempismo perfetto. Quel numero avrà per sempre un significato ancora più grande per me ora…” le sue parole. L’attrice si riferisce alla data della morte del papà: l’11-11, ovvero l’11 novembre. Ebbene proprio lo scorso marzo Jennifer mostrò sui social le foto di un tatuaggio che aveva fatto sul polso sinistro, proprio la scritta “11 11”.

lutto jennifer aniston morto papà

Anche la sua migliore amica, Andrea Bendewald, “mia sorella acquisita” come la chiama Jennifer Aniston, ha un tatuaggio uguale sul suo polso. Un tatuaggio che dunque sancisce una profonda amicizia e un legame anche spirituale. Tempo fa su People fonti vicine all’attrice hanno svelato che Jennifer è molto spirituale e crede nei numeri come portafortuna: “Il numero 11 è speciale per lei per via del suo compleanno e perché nel 2011 ha perso il suo amato cane Norma”.

John Aniston era nato a Creta il 24 luglio del 1933 ed era noto soprattutto per il suo ruolo di Victor Kiriakis nella soap opera “Days of our lives”. Nel 2022 gli è stato riconosciuto proprio per questo lavoro il Daytime Emmy Lifetime Achievement Award. Lui però non ha partecipato alla cerimonia, al suo posto Jennifer Aniston era presente virtualmente: “Questo è davvero un momento speciale per me. È un’opportunità non solo per rendere omaggio a una vera icona nel mondo televisivo diurno, ma è anche un’opportunità per riconoscere i successi di una vita di un attore grande e rispettato, che è anche mio padre. Per oltre 30 anni, la sua dedizione a quello show gli ha fatto guadagnare rispetto e ammirazione dai suoi colleghi attori e profonde amicizie e ha elettrizzato milioni di fan in tutto il mondo. La sua carriera è letteralmente la definizione di carriera”.

“Non è giusto, la odiano”. GF Vip 7, una inattesa Sonia Bruganelli protegge la concorrente


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004