“Ho la pericardite da vaccino ma lo rifarei”. L’annuncio dell’attrice italiana e come si è accorta della malattia

Il racconto dell’attrice italiana sul problema di salute fa il giro del web. Avrebbe dovuto esserci anche lei sulla passerella delle celebrità per il Festival di Venezia, ma questo non è stato possibile: “Il Festival del Cinema me lo guarderò in tv dal mio letto e in pigiama”.

A parlare è proprio la splendida Ludovica Bizzaglia durante un’intervista rilasciata per Il Corriere della Sera. Nonostante sia andata incontro a una spiacevole conseguenza del vaccino, l’attrice ha voluto sottolineare qualcosa di molto importante.

Ludovica Bizzaglia pericardite vaccino racconto

“Ho cominciato a stare male durante la vacanza in Grecia: fitte lancinanti al torace, respiro corto, dolore e formicolio al braccio. Sul momento pensavo fosse colpa dell’ansia, visto che soffro di attacchi di panico, tant’è che subito dopo sono andata lo stesso in montagna, a Bormio”.


Ludovica Bizzaglia pericardite vaccino racconto

“Però continuavo a peggiorare, temevo un infarto, perciò sono tornata di corsa a Roma e dal mio cardiochirurgo di fiducia, Massimo Maffetti del Policlinico Gemelli, che mi ha fatto la diagnosi in tre minuti, i sintomi per lui erano chiarissimi: pericardite da vaccino”.

Ludovica Bizzaglia pericardite vaccino racconto
Ludovica Bizzaglia pericardite vaccino racconto
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da LUDOVICA (@ludovicabizzaglia)

Ludovica Bizzaglia aggiunge: “Ero sotto choc, non è stato facile, lo ammetto, ma voglio dire a tutti che con la giusta terapia e molto riposo si guarisce” e ancora: “Viva il vaccino, ora più che mai, nonostante tutto lo rifarei non una ma un milione di volte”.

Pubblicato il alle ore 11:40 Ultima modifica il alle ore 11:40