Hercules, la forza di un dio e il cuore di un uomo

Dopo la versione mitologica di Hercules – La leggenda ha inizio di Renny Harlin interpretata dal culturista Kellan Lutz,  a pochi mesi di distanza arriva il colossal action di Brett Ratner interpretato dal ‘roccioso’ Dwayne Johnson che prende le distanze dalla divinità per raccontare le gesta di un eroe molto terreno, che dagli dei ha avuto solo guai ed è diventato un mercenario. La semi-divinità Hercules (Dwayne Johnson) guida un gruppo di mercenari per mettere fine a una sanguinosa guerra civile nel regno di Tracia e restituire il trono al legittimo Re.  Anima tormentata già dalla nascita, Hercules possiede la forza di una divinità ma vive le sofferenze di un uomo terreno. La sua forza leggendaria sarà messa alla prova da oscure forze. Nel film recitano anche John Hurt, Ian McShane, Joseph Fiennes, Peter Mullan, Rufus Sewell, Robert Maillet e la top model russa Irina Shayk (la compagna di Cristiano Rolando che debutta nel cinema con questo film).  Dwayne Johnson 1metro e 96 centimetri di altezza per 120 chili di muscoli, è l’ultimo ‘mister muscolo’ a cimentarsi nel ruolo del celebre eroe greco che vanta una filmografia di primissimo piano, che oltre a Kellan Lutz, annovera Steve Reeves, Arnold Schwarzenegger, Lou Ferrigno, Mickey Hargitay e Reg Park.