Figlio e nipote d’arte, giovane e ricchissimo. Davanti a lui una vita perfetta, distrutta 8 anni fa dopo l’arresto per narcotraffico. Ora, però, Cameron è uscito dalla sua cella: chi è

 

 

Cameron Douglas, il figlio maggiore di Michael Douglas, è uscito dal carcere dove ha trascorso gli ultimi 7 anni per reati di narcotraffico. Secondo il tabloid americano New York Post vorrebbe ora scrivere un libro sulla sua esperienza al centro correzionale di Cumberland, nel Maryland. Nel frattempo dovrà scontare quanto gli manca della sua pena in un centro di reinserimento sociale. Il figlio maggiore dell’attore, che fu condannato nel 2010 per possesso di eroina e vendita di anfetamina, vuole approfittare di questa “nuova opportunità di vita”.


Un modo per recuperare il tempo perso e trascorrere il tempo con suo padre e sua madre.

(Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Cameron parlerà del suo tormento interno, essendo figlio e nipote di due icone di Hollywood (non solo il padre, Michael, ma anche il nonno, Kirk è stato uno dei primi divi del cinema a stelle e strisce) e delle cattive scelte che lo hanno portato in carcere e a rimanere in isolamento”, dicono al tabloid statunitensi fonti vicine alla famiglia.

(Continua a leggere dopo la foto)

Cameron è l’unico figlio nato dal primo matrimonio dell’attore con Diandra Luker, da cui ha divorziato nel 2000 per sposarsi con l’attrice gallese Catherine Zeta-Jones, da cui ha avuto altri due figli.

(Continua a leggere dopo la foto)

Negli anni in carcere Michael Douglas ha visitato regolarmente il figlio, e ne ha anche parlato pubblicamente: in occasione del premio Emmy per il suo ruolo principale nella miniserie Behind the Candelabra ha parlato dei problemi del sistema penitenziario: “All’inizio ero ovviamente deluso da mio figlio.

Ma poi sono rimasto deluso dal sistema. Se commetti un errore, ti puniscono. Ma mio figlio ha trascorso due anni in cella di isolamento”, denunciò la star, con il premio in mano.

 

Choc nel mondo del cinema: ‘’Michael Douglas sta morendo, il cancro lo ha sconfitto’’. In poche ore la notizia fa il giro del mondo, poi è l’attore a spiegare come stanno realmente le cose

 

Pubblicato il alle ore 08:55 Ultima modifica il alle ore 11:32