C’era una volta in Italia, Torino celebra il genio di Sergio Leone

Sergio Leone sarà protagonista dell’omaggio a quello che è stato uno dei più grandi autori del cinema western. Organizzato  al Museo Nazionale del Cinema nella Mole Antonelliana di Torino, dal 22 ottobre 2014 al 6 gennaio 2015, celebra il 50° anniversario dell’uscita di Per un pugno di dollari. L’omaggio comprende una mostra inedita ideata da Sir Christopher Frayling, intesa a ripercorrerne la carriera (dal primo film Il Colosso di Rodi, alla “trilogia del dollaro”, ai colossal C’era una volta il West e C’era una volta in America, fino ai progetti mai realizzati), una rassegna dei suoi film al Cinema Massimo, un incontro in Bibliomediateca e la pubblicazione di un volume edito dalla Cineteca di Bologna.

La mostra C’era una volta in Italia. Il cinema di Sergio Leone si propone di rievocare la carriera del cineasta – definito visionario, innovativo, inventore, etc – attraverso 180 elementi esposti tra fotografie, oggetti, spezzoni di film, materiali pubblicitari, memorabilia, bozzetti, manifesti, testimonianze, rarità, inediti e materiale della famiglia Leone conservati e restaurati dalla Cineteca di Bologna.