Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“L’attrice si è suicidata”. La notizia sconvolge il mondo del cinema: “Dove l’hanno trovata”

  • Cinema
Attrice Suicidata

Una terribile notizia ha scioccato tutti: l’attrice si è suicidata lanciandosi nel vuoto all’interno del fiume. Lei aveva fatto scoppiare il caso, dopo aver denunciato in pubblico un altro famosissimo attore, che l’avrebbe violentata sessualmente. La donna aveva fatto sapere che nel lontano 1982 avrebbe subito questo atto illegale nel corso delle riprese del film Danton. Poi quattro anni fa si era soffermata sul fattaccio e soprattutto sulla sentenza emessa.

Infatti, l’attrice che si è suicidata e che ha accusato questo attore di violenza sessuale, si arrabbiò quando lui fu assolto dalla pesante accusa: “Oggi assolto dall’accusa di stupro e violenza sessuale. No comment”. Lo scrisse sul suo profilo Facebook nel giugno del 2019 e si concentrò proprio su quanto successo sul set dove lavorò insieme all’uomo: “Il mostro sacro si era abbandonato a molte cose durante le riprese, approfittando dell’intimità all’interno di una carrozza”.

Leggi anche: “Ciao papà, sei leggenda ora”. Lutto nel cinema, morto l’attore amato da Stanley Kubrick

Attrice Suicidata


L’attrice si è suicidata: aveva denunciato un collega per violenza sessuale

A togliersi la vita è stata la 60enne Emmanuelle Debever, che si è suicidata in Francia lanciandosi nel fiume Senna di Parigi. La sua morte è avvenuta lo scorso 7 dicembre, ma solo ora si è saputo tutto grazie agli organi di informazione transalpini. La giornalista di Libération, Camille Nevers, ha commentato: “Si è gettata nella Senna qualche giorno fa”. Il primo a confermare la tragica notizia è stato l’Institut national de l’audiovisuel sui social.

Attrice Suicidata

Debever aveva denunciato Gérard Depardieu. E proprio nel giorno in cui è stata mandata in onda l’inchiesta proprio su di lui si è tolta la via. E lei aveva detto sull’attore: “Facendo scivolare la sua grossa zampa sotto le mie sottovesti, presumibilmente per avere una migliore sensazione di me”. Il debutto della donna era avvenuto in televisione nel 1982 con la serie Joelle Mozart e poi ne Le inchieste del commissario Maigret.

Poi Debever era stata protagonista anche nel film Un jeu brutal. Nella pellicola Danton interpretava il ruolo della moglie molto giovane di Georges Danton, personaggio interpretato appunto dall’attore Gérard Depardieu.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004