Amici 15, Anna Oxa si esibisce ma tutti si scagliano contro di lei: era impossibile non accorgersi di quello che stava combinando sul palco. E stavolta le critiche non sono (solo) per il vestito… Guardate un po’


 

Anna Oxa sommersa dalle critiche ieri sera ad Amici. Per il look, per i suoi giudizi al Serale ora pure per aver cantato in playback ed aver presentato una canzone inedita senza, però, mettersi in gara come tutti ed esibirsi live. Su Twitter tutti hanno notato che la Oxa non stava dando il meglio di sé e che stava cercando di camuffare il fatto che non si stesse esibendo dal vivo mentre Gabriele, ballerino della Squadra Bianca di Emma Marrone ed Elisa, e Alessio Gaudino, ballerino della Squadra Blu di Nek e J-Ax, danzavano intorno a lei.

(Continua dopo la foto)








Ecco alcuni commenti dei telespettatori postati sui social: “In una trasmissione come #amici una cantante affermata come dovrebbe essere Anna Oxa non può cantare in playback. Veramente triste”; “Per un momento sono rimasta scioccata dalla voce di Anna Oxa, poi però mi sono accorta che stava cantando in playback”; “Grande Anna Oxa…giudicare cantanti con commenti spesso severi e fuori luogo e poi non saper neanche fingere un playback!”; “Anna Oxa la controfigura di Jack Sparrow”.

 

(Continua dopo la foto)





Emma Marrone ed Elisa, che nelle scorse puntate del Serale di Amici 15 hanno sempre battibeccato con lei, ieri sera, interpellate da Maria De Filippi, hanno sottolineato come la performance della Oxa sia stata straordinaria, ma sui social nessuno è d’accordo con loro.

(Continua dopo il video)

I telespettatori non la pensano allo stesso modo, quantomeno, essendo in un talent e giudicando ragazzi che si esibiscono live qualunque cosa succeda, anche dopo critiche pessime, la Oxa poteva mettersi in gioco e dimostrare sul campo il suo talento e la sua esperienza maturata in anni di carriera.

 

(Continua dopo la foto)


Il brano proposto ieri da Anna Oxa è “L’America non c’è” ed è stato scritto dalla stessa interprete di origini albanesi in collaborazione con Diego Palazzo e Piergiorgio Pardo, due degli elementi principali della band degli Egokid. Vocalità e arrangiamenti sono stati curati dalla stessa Anna Oxa. Il testo del brano si pone in continuità con le ultime produzioni della cantante (“Tutto l’amore intorno”, “La mia anima d’uomo”) e si presenta, almeno ad un primo ascolto, come una riflessione filosofico-esistenziale: “L’uomo nasce come creta da plasmare per la vita/poi comincia ad imparare come piangere o gioire”. La canzone dovrebbe anticipare il nuovo lavoro di inediti della cantante, del quale non si conoscono al momento ulteriori dettagli.

 

Capelli lunghi e scuri, così Anna Oxa si presentava qualche tempo fa. Ma adesso ha rivoluzionato ancora il suo look: guardate come si è presentata alla conferenza di Amici di Maria De Filippi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it